Domande e risposte- Gennaio 2016

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Gennaio 2016. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.

ACARI O PSOCOTTERI?
Aiuto!!! Ho trovato anche io questi insetti minuscoli (bianchi, simili a granelli di polvere o forfora che si muovono lentamente) inizialmente sulla testiera del letto, dopodichè ho controllato all’interno dell’armadio e sugli altri vestiti , ma non erano presenti. Il problema persiste solo su un giubbotto che era all’ interno dell’armadio , nonostante lo abbia lavato più volte. Premetto che dietro all’armadio vi era presente della muffa, ma  Non riesco a capire se siano acari o psocotteri e il perchè persistano solo sul giubbotto ! ?Come devo fare per eliminarli? Aspetto una vostra risoosta. Grazie
Elisabetta – 22/01/2016
In tutti i casi una deumidificazione e l’utilizzo di un buon aspirapolvere con filtro antiacaro sarà la base della sanificazione. Per la muffa dietro l’armadio dovrebbe spostarlo in avanti (se possibile utilizzare una pittura antimuffa).
La presenza solo sul giubbotto significa che all’interno dello stesso persiste umidità. Lo metta fuori al gelo per due giorni è moriranno.
La differenza tra acari (quattro paia di zampe, allungati) e psocotterin( tre paia di zampe e ben visibile la differenza tra capo e torace) è rilevabile con una lente di ingrandimento. Continua a leggere

Domande e risposte – Dicembre 2015

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Dicembre 2015. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.

FARFALLINE
Buona sera,da 2 giorni trovo nella Camera da letto delle farfalline piccole trasparenti,un Po lunghe e sotili ho notato che non riescono a volare tanto bene. Si come abito in una mansarda ho un po il terrore per le Tremiti!!  Ho cercato di guardare delle foto su Internet ma non ho trovato niente simile a quelli. Cosa possono essere??
Georgia – 10/12/2015
Probabilmente si tratta di una tarma (le termiti non sfarfallano in questo periodo) guardi qui tutte le figure e individui la sua
https://it.images.search.yahoo.com/yhs/search;_ylt=A7x9Uk4M.2pW7R4AKMBHDwx.;_ylu=X3oDMTBsYWhiN2NvBHNlYwNzYwRjb2xvA2lyMgR2dGlkAw–?_adv_prop=image&fr=yhs-iry
fullyhosted_011&va=lepidotteri+infestanti+abitazioni&hspart=iry&hsimp=yhs-fullyhosted_011
Continua a leggere

Domande e risposte – Novembre 2015

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Novembre 2015. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.

TOPOLINO
Ciao noi abitiamo in una casa nuova da due anni … abbiamo avuto più problemi fin dall’ inizio : manca ancora la nostra strada d’ingresso tutto questo dovuto a problemi di permessi tra comune amministratore ecc….. quindi in attesa  che si risolvi e nel frattempo avendo affianco una folta vegetazione abbiamo trovato un topolino in casa ! A parte lo sgomento e la rabbia … volevo sapere se dopo questo ultimo problema ci fosse secondo voi la possibilità di intervenire x vie legali ? e se si come ? e chi ?
Andrea – 30/11/2015
Il topolino domestico vive quasi sempre nelle vicinanze e assieme a noi. La presenza in casa non è attribuibile a nessuno: viene alla ricerca di cibo ed è facilmente eliminabile. Continua a leggere

Domande e risposte – Ottobre 2015

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Ottobre 2015. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.

INSETTI
Abito in campagna e da un mese circa  sui serramenti bianchi e sulle ante di casa sono invasa da piccolissimi insetti neri(sembrano pidocchi delle piante)che si infiltrano dappertutto,ne arrivano molti di più quando ci sono giornate miti con un pò di sole, cosa posso fare?
Mary – 31/10/2015
Utilizzi un  buon aspirapolvere: deve mettere dei cartoni all’esterno e al mattino troverà tutto ilgrippo riparato dietro. Tratti poi la vegetazione circostante con un piretoide.  Continua a leggere

Domande e risposte – Settembre 2015

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Settembre 2015. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.

PSOCOTTERI
 Mi rivolgo agli esperti per un’informazione sugli psocotteri. Dovendo portare in casa un centinaio di libri che al momento si trovano in garage che è abitato da questi fastidiosi insetti, mi sono organizzata con alcuni sacchi per il sottovuoto della biancheria dove riesco a riporre circa 10 libri alla volta. Quanto tempo devo lasciare i libri sottovuoto per avere certezza di non portarmi in casa insetti vivi? Grazie per l’attenzione. SalutiMiriam  – Vicenza – 28/09/2015Salve, questa mattina, riordinando la mia stanza, ho notato tanti piccoli puntini gialli su oggetti nella mia libreria, e anche sulla libreria stessa. Vorrei sapere, secondo voi, cosa potrebbe essere. Esistono escrementi di insetti che potrebbero corrispondere alla mia descrizione? Vi ringrazio e spero possiate essermi d’aiuto.Federica – 27/09/2015
Non ho una risposta precisa. Se lascia i libri nel sacco e aspetta l’arrivo del freddo il problema finirà (deve essere posto a zero gradi per qualche giorno). Continua a leggere

Domande e risposte – Agosto 2015

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Agosto 2015. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.

INSETTI E FOTO
Abbiamo in casa dei piccoli insetti neri, che sembrano degli scarafaggi piccolissimi che camminano un pò ovunque ma principalmente sul tetto. Si trovano soprattutto in soggiorno. Ho fatto una foto ma non so come inviarvela. Come possiamo debellarli??Valentina S. – 30/08/2015
Può inviarmela a info@arbocap.it Continua a leggere

Domande e risposte – Luglio 2015

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Luglio 2015. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.

LARVE
Buongiorno, ho trovato sui muri della cucina delle piccole larve, distanti tra loro. Dovrebbero essere larve di mosche! Domanda: esiste un nido e da lì poi si muovono? È utile dare una pitturata ai muri per rinfrescare? Ho un bimbo piccolo è un animale domestico e non voglio che entrino a contatto con queste larve. Grazie
Elisabetta – 22/07/2015
Non possono essere larve di mosche (queste vengono deposte su materiale in fermentazione e poi sfarfallano come mosche). Difficile capire di cosa si tratti: dovrebbe vedere volare degli insetti attorno o dentro casa: mi riscriva. Continua a leggere

Domande e risposte – Giugno 2015

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Giugno 2015. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.

TOPOLINO DOMESTICO
Buongiorno, un mesetto fa mi è capitato di trovare un topolino nel bidone vuoto dell’umido sul terrazzo dell’appartamento al secondo piano di una palazzina in città dopo una assenza di un fine settimana. A parte il disgusto, è stato semplice eliminare il topolino (era piccolo come un topino di campagna ma mi chiedo se essendo in centro città non si trattasse di un piccolo di ratto…) dato che era imprigionato nel bidoncino vuoto. Ieri sera ho di nuovo avuto uno sgradevole incontro aprendo il medesimo contenitore dell’umido (chiuso con coperchio a pedale): un topo di dimensioni simili a quello già incontrato è saltato fuori come un fulmine e si è dileguato probabilmente sotto allo scambiatore del clima che ho in terrazza. Ho tentato di individuare dove si fosse rifugiato ma non lo ho più trovato. Così come ci è errivato è possibile che abbia lasciato il terrazzo anche se è chiuso al perimetro con parapetto in muratura ma che presenta delle piccole feritoie costruttive nella parte adiacente al muro dell’edificio. Vorrei sapere se un topo può davvero arrampicarsi sulle pareti di un edificio fino al secondo piano attratto magari dagli odori del bidoncino dell’organico anche se chiuso. Mi sembra strano ma considerando che mi è successo due volte in poco tempo sono disorientato. Inoltre il primo topo sono sicurissimo di averlo ucciso (davvero non ci sono dubbi) pertanto la presenza di un secono topo implica che ci sia qualcosa che li attira. Vivo qui da sei anni ma ho cominciato a fare la differenziata dell’organico da pochi mesi, dato che prima non era prevista nella mia città. Prima non mi era mai capitato di “trovare ospiti indesiderati “forse perchè il bidoncino della spazzatura mista umido-secco era di un altro tipo rispetto a quello che uso ora e uscivano meno odori anche se mi sembra strano. Non capisco poi come sia stato possibile per il topo entrarvi con il coperchio abbassato… datemi qualche consiglio su come risolvere il problema definitivamente per cortesia.
Grazie
Francesco – 21/06/2015
Questi topi vivono in città negli scantinati e nei vari locali di deposito alimenti/detriti/rifiuti. Possono attraversare buchi di 2 cm/quadrie quindi entrano dappertutto. Sono inoltre capaci di arrampicarsi su qualunque superficie ruvida. Sicuramente, nel suo caso, gli odori che escono dal bidone li attirano. Si possono catturare con tavolette collage ed esca ma la soluzione migliore è quella di modificare il contenuto dei bidoni o la loro forma.

Continua a leggere

Domande e risposte – Maggio 2015

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Maggio 2015. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.

PSOCOTTERI?
Buongiorno, sono mesi che sul muro noto piccolissimi insetti sul color sabbia..a volte invece sono più scuri e con minuscole alette come fossero moscerini in miniatura, dalle ricerche che ho fatto credo siano psocotteri, sono stanca li ritrovo ogni santo giorno e non capisco da dove escano…il mio fidanzato da poco ha fatto lavori proprio a causa dell umidità che creava muffa.. e già mesi prima ho notato questo problema..ha messo il cartongesso e credevo che il problema l avremmo risolto…ma nonostante la camera sia messa a nuovo ho ritrovato questi fastidiosi insetti…la notte ho prurito..e sono due giorni che noto sul materasso un paio…credo perchè il cuscino vada a volte a finire vicino il muro..oppure salgono dai piedini del letto…non credo siano dentro il materasso…insomma sto esaurendo perchè vorrei capire dove sia il loro nido, da dove escono, quale sia il punto da debellare, di certo buttare giù il muro da un mese fatto credo sia eccessivo…forse escono dalle prese…non so..non capisco…o da sotto…ho paura visto che ora li ho notati anche sul letto che mi possano entrare nelle parti intime o nell orecchio visto che l altra notte avevo un grosso prurito dentro…Spero ci sia un facile soluzione perchè non ne posso più…ormai ho lincubo… e non riesco a dormire tranquilla. Vi prego chi può aiutarmi di darmi un consiglio. Grazie
Beatrice – 18/05/2015
Gli psocotteri non danno prurito (salvo rare eccezioni di sensibilità Individuale). Spesso dopo lavori in casa (imbiancatura ecc.) aumento il loro numero.
Per essere certi di cosa si tratta dovrebbe inviarmi una buona foto o dei campioni (info@arbocap.it oppure Difesa Ambientale sas – via Papa Giovanni XXIII 32 – 21024 Biandronno VA) Continua a leggere

Domande e risposte – Aprile 2015

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Aprile 2015. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.

MOSCERINI
Nella mia cucina ci sono sempre dei piccoli moscerini neri e se ne formano sempre di più..Centra per caso la mia tartarughina d’acqua ? Come li tolgo?Grazie
Ciak – Puglia – 26/04/2015
Ci sono due possibili cause: 1) frutta altro materiale in fermentazione (dopo l’eliminazione persistono per altri giorni); 2) tubi di scarico da pulire (spesso un tipo di mosche deposita le uova nella mucillagine: utilizzando i prodotti sgorganti si elimina la causa).
Non credo possa esserci relazione con la tartarughina (forse con quello che mangia) Continua a leggere

Domande e risposte – Marzo 2015

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Marzo 2015. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.
LEPISMA
Buonasera, Sul pavimento del bagno trovo di notte dei piccoli vermetti di colore grigio e quelli più grossi quasi argento..sono lunghi al massimo un centimetro e mezzo..si infilano nelle infiltrazioni della doccia e negli stipiti.. Sono diversi dai pesci d’argento perché assomigliano più a a delle larve
Nausicaa – Piacenza – 22/03/2015
Penso si tratti della Lepisma saccarina (insetto innocuo e difficile da eliminare). Le trappole VAPE formiche forniscono un buon risultato. Aggiunga qualche intervento con bombolette di piretro. Continua a leggere

Domande e risposte – Gennaio 2015

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Gennaio 2015. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.

INSETTI NON  IDENTIFICATI
Salve. Vivo a Santo Domingo. Oggi ho notato nell’intersezione tra le strisce di sostegno in legno del materasso e la striscia di acciaio dove poggiano e proprio su quest’ultima , come una sabbia , ma composta di tanti granelli diciamo cilindrici e non sferici intorno ad 1 mm, ma veramente tanti , color sabbia e credo anche duri, spaventato ho ripulito per bene con un pennello il tutto e lavato e disinfettato il tutto con cloro , il materasso a prima ispezione sembra pulito ho solo trovato forse un pezzo marrone piccolo che potrebbe essere una parte di un coleottero , come 2 o 3 mm  e solo questo, cosa potrebbe essere? posso stare tranquillo dopo questa pulizia? devo spruzzare baygon o qualche prodotto similare per scarafaggi?
Mario – 19/01/2015
Difficile definire bene di cosa si tratta. In ogni caso un intervento con piretro è la soluzione migliore. Dovrebbe inviarmi una buona foto e dirmi se sente “odore”. Controlli comunque con un buon aspirapolvere l’eventuale presenza di insetti. Continua a leggere

Domande e risposte- Dicembre 2014

In primo piano

Qui trovi le domande e risposte di Dicembre 2014. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.

PSOCOTTERI E TRASLOCO
Ho problemi con gli psocotteri, devo traslocare e non vorrei portarli nella nuova casa, quello che mi preoccupa sono i telecomandi i televisori e tutti gli oggetti elettronici che sono pieni di fessure e così costosi da non potersene sbarazzare. Come mi consigliate di trattare questi oggetti? chiuderli ermeticamente in una busta senza aria, metterli su un termosifone, cospargerli di polvere al piretro aspirarli o? Sono spaventatissima
Alessandra – Lucca – 29/12/2014
Gli psocotteri sono SEMPRE presenti nelle case: non ci accorgiamo di loro quando sono pochi. Quindi (legga la risposta precedente) curi che nella nuova casa l’umidità relativa resti bassa e contemporaneo utilizzo di un buon aspirapolvere. Continua a leggere