Centro Ricerche Disinfestazione
Difendersi dagli insetti
Difesa alberi
Prove sul campo
Zanzare
Vespe
Mosche
Topi
news • curiosità
indirizzi utili in Italia
la ricerca nel mondo
contatto operatori
credits
Domande e risposte
Da poco tempo in casa ci sono degli insetti neri con le ali,le antenne,sei zampe un disegno sul dorso,sapreste darmi informazioni a proposito. GrazieBuonasera,in casa nostra abbiamo in alcune zone pavimento in parquet. Nei pressi abbiamo trovato degli insetti piccoli di forma tonda che non riusciamo a capire da dove vengano ne cosa siano potete aiutarci?? Ho una foto dell'insetto che potri inviarVi.. Rinfraziandovi anticipatamente, vi saluto
Area di dialogo
Inserisci il tuo messaggio:
Nome:
Località:
Messaggio:
 
  
Nelle NEWS:
-
1) LETTERE DEL MESE:
PYEMOTES - PSOCOTTERI "SCONFITTI !!!" - FORMICHE
- LEPISME
2) ENDOTERAPIA - TRUNK INJECTION:
vantaggi di questo metodo nella difesa degli alberi
calendario corsi2007-2008

ATTENZIONE: le risposte private sono riservate solamente ai sostenitori di questo sito.

Per diventare sostenitore clicca qui

La redazione risponderà solo alle domande di interesse collettivo e che non trovano risposta tra quelle già pubblicate.

Per inviare una e-mail con foto allegata utilizzare: info@arbocap.it

Ringraziamo quanti, attuati i nostri consigli, ci hanno comunicato i risultati.

SOMMARIO DOMANDE E RISPOSTE
10.225 - VESPE
10.224 - VESPE
10.223 - VESPE

10.222 - LEPISMA

10.221 - ALLUCE INFETTO

10.220 - PSOCOTTERI

10.219 - PSOCOTTERI E MUFFA

10.218 - INSETTO IN CUCINA

10.217 - PAPPATACI

10.216 - PUNTERUOLO DEL RISO

10.215 - COCCINELLA

10.214 - ACARI E PUNTURE

10.213 - MOSCONI NERI

10.212 - MOSCHE NERE

10.211 - INSETTI SALTANTI

10.210 - CHE COSA?

10.209 - TOPO
10.208 - TARTARUGHE D'ACQUA

10.207 - CIMICE VERDE

10.206 - INSETTI IN CUCINA
10.205 - LARVE DI TARME

10.204 - RAGNI?

10.203 - ZECCHE DEL PICCIONE

10.202 - PSOCOTTERI

10.201 - FARFALLINE

10.200 - VERMI IN CUCINA

10.199 - ESCREMENTI

10.198 - CONDIZIONATORE
10.197 - PSOCOTTERI

10.196 - PSOCOTTERI

10.195 - CERAMICA

10.194 - VERMI NEL WC

10.193 - CIMICE VERDE

10.192 - VESPE DI TERRA

10.191 - ASILO NIDO

10.190 - PAPPATACI
10.189 - LUCERTOLE
10.188 - MOSCHE
10.187 - VERMI
10.186 - MOSCONE NERO
10.185 - ACARI

10.184 - INSETTI NEL MATERASSO

10.183 - PSOCOTTERI
10.182 - FRIGO

10.181 - MOSCHE CARNARIE

10.180 - FARFALLINE IN CUCINA
10.179 - LASIODERMA
10.178 - MACCHIE DI FUMO
10.177 - PSOCOTTERI
10.176 - ACARI SUI MOBILI
10.175 - PIATTOLA GERMANICA
10.174 - CIMICI VERDI

10.173 - TARME
10.172 - VERMETTI

10.171 - PSOCOTTERI NEI LIBRI
10.170 - COSA?
10.169 - PSOCOTTERI
10.168 - PSOCOTTERI

10.167 - CUCINA
10.166 - SEMINI

10.165 - INSETTI VOLANTI

10.164 - TARME

10.163 - INSETTI E CIBO

10.162 - CONIGLI NANI

10.161 - MOSCONE

10.160 - INFESTAZIONE MISTA

10.159 - TOPI

10.158 - INFESTAZIONE IN CUCINA

10.157 - LARVE NEI TESSUTI

10.156 - TARME

10.155 - FORMICHE IN BAGNO

10.154 - VESPE

10.153 - MOSCERINI

10.152 - ANIMALETTI
10.151 - INSETTI STRANI
10.150 - PSOCOTTERI
10.149 - UMIDIFICATORI

10.148 - INSETTI NELL'ARMADIO

10.147 - VERMI IN CUCINA

10.146 - MACCHIE

10.145 - PAPPICI

10.144 - VERMI SUL SOFFITTO

10.143 - PSOCOTTERI SCONFITTI

10.142 - VERMICELLI
10.141 - SCORPIONI
10.140 - TARME

10.139 - INSETTI DELLA DISPENSA

10.138 - PROBLEMA IN CUCINA

10.137 - PICCIONI IN SOLAIO

10.136 - BLATTE

10.135 - MILLEPIEDI

10.134 - BLATTE

10.133 - CIABATTE
10.132 - PSOCOTTERI
10.131 - CIMICI DA LETTO - BOMBOLETTE AUTOSVUOTANTI

10.130 - INSETTI IN BAGNO

10.129 - INSETTI NEL LETTO

10.128 - INSETTO

10.127 - INSETTI NERI
10.126 - ACARI

10.125 - ANIMALETTI
10.124 - SOPRACCIGLIA
10.123 - MILLEPIEDI
10.122 - INSETTINI SALTANTI
10.121 - UMIDITA'

10.120 - SCORPIONI

10.119 - PUNTINI NERI

10.118 - MOSCHE

10.117 - MOSCHE

10.116 - TOPI

10.115 - GHIRI

10.114 - XILOCOPA

10.113 - CIMICI DEI LETTI
10.112 - INSETTI NELLA DISPENSA
10.111 - CRIODISINFESTAZIONE

10.110 - RAGNATELE
10.109 - INSETTINI
10.108 - PUNTERUOLO ROSSO
10.107 - INSETTI SUL PAVIMENTO

10.106 - PSOCOTTERI
10.105 - SCACCIAINSETTI
10.104 - TERMOSIFONI
10.103 - PICCIONI
10.102 - INSETTI STRANI

10.101 - BOZZOLI
10.100 - LARVE
1250 - ZANZARE E TRAPPOLE
1235 - PULCI
1099 - PULCI E RISPOSTA
1- CIMICE VERDE

10.225 - VESPE

Ho avuto vespe in un intercapedine della casa tra dei lettini dilegno.se adesso vado asmuovere i lettini le trovo ancora la?

Renato - Cellole - 08-02-12

10.225 - risposta

Le vespe muoiono tutte all'arrivo del freddo (rimane viva solamente la regina che continuerà la colonia l'anno successivo). Per questo, dato anche il freddo di questi tempi, non dovrebbero esserci problemi (tenga comunque a portata di mano una bomboletta che spruzzano il getto a qualche metro ed operi di sera tardi).

Longhin G. - 11.02.12
10.224 - VESPE

Salve, da gennaio abito in una colonica e da subito ho cominciato a trovare vespe in casa. Ne trovo in media una al giorno solo in una stanza. Ho soffitti alti con travi, ma non sono riuscita ad individuare il nido. Le vespe sono vive, anche se intorpidite, come posso eliminarle? Ho due bambini e ho paura che con l'arrivo del caldo aumentino. Grazie.

Laura - Greve in chianti (Fi) - 10-02-12
10.224 - risposta

Legga la risposta precedente, è un caso simile.

Longhin G. - 11.02.12
10.223 - VESPE

Da dicembre trovo in casa delle vespe intontite, prima pensavo venissere da fuori in occcasione del cambio d'aria , ma ormai sono convinta che arrivino attraverso le fessure dei travi a vista ( in estate ne abbiamo avute moltissime arrivate sotto i cornicioni delle finestre anche senza nido ) E' davvero possibile che da fuori, attraverso la fessura del trave arrivino in casa ? ma queste cadranno durante il letargo ? e quando si risvegliano a primavera ? Ho tanti travi e più stanze le ho viste o a terra o su un mobile mezze morte o morte

Gloria - Ravenna - 09-02-12
10.223 - risposta

Le vespe dovrebbero essere tutte morte, ma quest'anno l'autunno è stato molto caldo e quindi hanno continuato a vivere. Adesso con il gelo dovrebbero essere tutte morte.

Longhin G. - 11.02.12
10.222 - LEPISMA

Vorrei sapere come si chiamano quei piccoli insetti lunghi circa 1,5 cm di forma allungata semiovale, con antenne, velocissimi che compaiono solo in bagno anche all'interno dei sanitari come vasca da bagno e piatto doccia; se sono dsnnosi per l'igiene ed eventualmente come si combattono.

Virgilio - Mestre - 06-02-12
10.222 - risposta

Si tratta della Lepisma saccharina, un insetto antico che non provoca danni se non al fastidio di vederli correre. Può provare le trappole esca della Raid contro le formiche (l'esca funziona anche contro le lepisme).

Longhin G. - 11.02.12
10.221 - ALLUCE INFETTO

L'alluce, ha presentato un rossore che dopo 2 gg. si è trasformato in pus nella parte dell'unghia.Tolto il pus,ho iniziato con Gentalyn Beta 0,1, ma il rossore sta aumentando, procurandomi dolore con pulsazioni e sta diffondendosi ; il contatto con le coperte dà fastidio, il medico l'ha visto e d ecco il Gentalyn.
Please, datemi qualche consiglio in più . Grazie

Elda - Torino - 06-02-12
10.221 - risposta

Vada subito dal suo medico.

Longhin G. - 11.02.12
10.220 - PSOCOTTERI

Ormai sono 4 anni ke ho fatto la loro conoscenza e credetemi, è impossibile debellarli....piuttosto son loro che debellano la vita di chi come ha la fobia degli insetti....
io ho provato di tutto, ho usato qualunque tipo di bomboletta, e quando dico qualsiasi intendo tutte quelle ke esistono in commercio, ma niente,, ho ristrutturato casa dopo solo 1 anno di matrimonio, facendo svuotare casa completamente, e spendendo piu di 15 mila euro di ristrutturazione, proprio per non lasciare niente al caso.
ma una volta dentro eccoli li ke son ricomparsi,,e via di bombolette al piretro... ho comprato gia 2 deumidificatori de longhi, ( visto ke per 2 anni è stato acceso praticamente ogni secondo).
ma mentre ci sono mesi ke non ne trovo, poi eccoli li ke mi ricompaiono....
tutte le sere prima di andare a dormire  spruzzo soluzione a base di piretro vicino le finestre, vicino le porte sui mobili me ne respiro ogni gg una bella quantità. e la mattina vai a pulire tutto perkè ho un abimba piccola ke mette le mani ovunque.
in conclusione vi dico, che perdo le gg a pulire tutto da cima a fondo, ogni gg sposto l'armadio per pulire i pannelli, ieri ho impiegato 12 ore per pulire la mia cucina perkè in una delle mie ISPEZIONI ne ho notati 2 nel mobile del lavello,e così via con la pulizia accurata,, ma nonostante cio adesso ne ho trovati altri 2 sempre sugli stessi mobili...
a me questi insetti hanno rovinato la vita, non esco piu perchè ho paura ke il vento possa farmi andare animali addosso e di conseguenza poi me li porto a casa, non vado piu dai miei genitori perkè li ho trovati pure li e la mia paura e tanta.x la mia fobia mis on pure separata perkè la mia vita è diventata impossibile tutto gira intorno a sti maledetti,... se faccio la spesa cimetto 2 ore per riporla visto ke devo pulire ogni cosa.oppure non posso andare in camera da letto se prima non ci docciamo...
boh... io non so piu ke fare,,, ormai con me lo ro hanno vinto.. non penso ke ci si possa liberare di questi insetti...neanche cambiando casa.

Paola - Napoli - 04-02-12
10.200 - risposta

In un bellissimo testo americano, scritto da Stephen Tvedten  sul controllo non tossico degli infestanti domestici si possono leggere questi consigli:
"Controllo Psocid:
La soluzione migliore è di ridurre semplicemente le fonti di cibo e abbassando e mantenendo l'umidità inferiore al 50%.
Non vi è alcun modo pratico per impedire loro di entrare in casa, il primo approccio (migliore) è di trovare la ragione dell'alta umidità e ridurla e / o ridurre la temperatura.
Controllare ed eliminare le muffe, piccole (specialmente nelle zone del lavandino e dietro pensili) e la lotta contro questo organismo nocivo è vinta. Usare un deumidificatore o un condizionatore d'aria, aumentare il flusso d'aria con ventilatori, pulire con gli enzimi e / o borace e / o alzare la temperatura e asciugare le aree. Gli psocotteri essiccano molto rapidamente quando la temperature calda è combinata con umidità relativa inferiore al 33%".
A volte non è facile seguire fino in fondo queste raccomandazioni (specialmente nel controllo ed eliminazione delle micromuffe) ma parecchi lettori del nostro forum hanno ottenuto ottimi risultati.
Io consiglio l'utilizzo di un buon aspirapolvere dotato di filtro antiacaro per ridurre la popolazione. In zone difficili si può utilizzare un erogatore di aria calda (ci sono apparecchi che portano l'aria micronizzata da vapore a 150°). In alternativa anche il centogradi (seguito da un phon per l'aria calda.
Gli insetticidi possono dare un risultato immediato (bombolette autosvuotanti) ma abbastanza in fretta avviene la reinfestazione: solamente il controllo ambientale dà risultati duraturi.

Longhin G. - 11.02.12
10.219 - PSOCOTTERI E MUFFA

Salve,in una stanza dove avevo delle vecchie vetrine con il legno truciolato che bagnate hanno fatto della muffa,pulita piu' volte fin quando un giorno mi ritrovo migliaia di animaletti piccolissimi bianchi tipo granelli di polvere tondeggianti che se li schiaccio col dito sembrano acquosi.leggendovi ho comprato il bio kill e spruzzato un po' dappertutto,buttato via le vetrine e messo una stufa a pellet per riscaldare l'ambiente e togliere l'umidita',ora gli animaletti ce ne sono di meno,ma aprendo scatole ed attrezzi che sono nella stanza continuo a vederli,cosa posso fare ancora?quanto tempo ci vuole prima che se ne vadano definitivamente? Grazie in anticipo per le vostre risposte ed il vostro aiuto

Damiano - Ancona - 04-02-12
10.219 - risposta

Gli psocotteri sono sempre presenti e in presenza di muffa si svilupperanno sempre. Tenere l'umidità bassa è la soluzione migliore (ma con la stufa, se a legna, diventa difficile: coperi un misuratore di umidità che trova in tutti i negozi di occhiali o di elettronica e verifichi se scende sotto il 50° oppure no. Con i caloriferi si arriva anche al 30°).

Longhin G. - 11.02.12
10.218 - INSETTO IN CUCINA

Buongiorno, in una parte molto umida della cucina trovo ogni tanto dei piccoli insetti sottilissimi, con due minuscole protuberanze (antennine)ad una estremita. Tra il vermetto (molto sottile però) e la lumaca, ma minuscola. Capita di trovarli anche (non so se si tratta dello stesso insetto) chiusi a spirali, morti. Spiegazione pessima, mi scuso....La cucina è piastrellata e dà su un terrazzo. Grazie!

Lara - Milano - 04-02-12
10.218 - risposta

La descrizione mi mette in difficoltà, dovrebbe inviarmi una buona foto.

Longhin G. - 09.02.12
10.217 - PAPPATACI

Salve vorrei sapere quanto vive un papatacio,(una notte ?)perchè vi spiego la sera la mia porta di casa è invasa da tanti insettini e la mattina trovo il pavimento davanti casa ricoperto da penso migliaia di insetti morti o quasi,io abito in campagna vicino ad un fiume ma vi sono anche vasche che contengono acque stagnanti potrebbe essere una possibile nursery per i papataci?Grazie distinti saluti

Rachele - Sardegna - 31-01-12
10.217 - risposta

Una prima domanda: l'identificazione è sicura? sono pappataci? Ad ogni modo possono vivere da adulti circa una settimana (con tempo caldo), col freddo non ci sono informazioni ma sicuramente vivono poco o spariscono.

Longhin G. - 09.02.12
10.216 - PUNTERUOLO DEL RISO

Buongiorno, ho la cucina infestata dal punteruolo del riso (causato da pacco di riso lasciato aperto per mesi).Ho eliminato la fonte dell'infezione e sto sigillando tutti i cibi nella cucina, ma purtroppo sono ancora presenti seppure in forma limitate.C'è un prodotto non tossico che posso usare? Grazie mille!

Giacko - Milano - 30-01-12
10.216 - risposta

In cucina non consiglio mai l'utilizzo di prodotti chimici (a volte solamente il piretro), ma nel suo caso deve solo aspettare: in due-tre settimane tutti gli insetti in giro per la cucina moriranno da soli. Tenga comunque sempre chiusi i barattoli di alimenti.

Longhin G. - 09.02.12
10.215 - COCCINELLA

Sono stata punta da una coccinella e sono finita al pronto soccorso

Elisa - Brescia - 30-01-12
10.215 - risposta

E' abbastanza strano, quale tipo di coccinella? Cosa le hanno detto al pronto soccorso?

Longhin G. - 09.02.12
10.214 - ACARI E PUNTURE

Sono pizzicata da testa ai piedi quando vengo a contatto con archivi cartacei dove lavoro, credo che le larve di questi acari si piantino nella pelle e scavano dei cunicoli filiformi. vorrei sapere cosa devo usare per disinfestare, Grazie

Angela - Bologna - 27-01-12
10.214 - risposta

Per prima cosa deve prelevare dei campioni di polvere da inviare per l'esame (http://www.edpa.it/galleria_edpa.html) poi ci scriva il risultato.
Poi si può procedere a una disinfestazione professionale (non è facile e richiede professionalità).

Longhin G. - 03.02.12
10.213 - MOSCONI NERI

Giorni fa mi sono accorta di aver lasciato una bustina chiusa della spazzatura contenente le buste sporche della carne. Accortami delle prime larve ho immediatamente gettato la busta e pulito tutta la stanza a fondo. A distanza di giorni sono invasa da grossi mosconi neri.Può esserci correlazione, magari me ne è sfuggita qualcuna nella pulizia? Devo dire che i cassoni delle mie serrande sono molto vecchi, magari entrano da lì?Come risolvere?

Daniela - Roma - 26-01-12
10.213 - risposta

Sì, questo tipo di mosche sono attratte da carne in putrefazione da molto lontano. Arrivano e depongono le uova. Quelle che lei vede sono le nuove nate, però non trovando più dove deporre le uova spariranno.

Longhin G. - 03.02.12
10.212 - MOSCHE NERE

Voglio capire sulla mia veranda dove possono fare il nido le moshe grandi nere,e quante c'e ne possono essere.

Massimiliano - Matera - 26-01-12
10.212 - risposta

Queste mosche non fanno nidi: depositano le uova su materiale in fermentazione e poi vivono solitarie.

Longhin G. - 03.02.12
10.211 - INSETTI SALTANTI

Esistono degli insetti saltanti simili alle pulci?

Pina - Roccadaspide - 25-01-12
10.211 - risposta

Potrebbe trattarsi di collemboli, minuscoli insetti che fanno salti prodigiosi.

Longhin G. - 03.02.12
10.210 - CHE COSA?

Quanto vivono?

Giovanna - Pugllia - 25-01-12
10.210 - risposta

Che cosa?

Longhin G. - 03.02.12

10.209 - TOPO

Sono venuta a contatto con feci di topo cosa fare, può causarmi infezioni o altro?

Anna Maria - Pescara - 18-01-12
10.209 - risposta

Credo non ci siano problemi se ci si lava con un disinfettante (anche solo il sapone).

Longhin G. - 25.01.12
10.208 - TARTARUGHE D'ACQUA

Le tartarughe d'acqua devono avere un acquario leggermente aperto in modo che entri l'aria esterna ?

Lo - Desio - 18-01-12
10.208 - risposta

Tutti gli animali hanno bisogno di ossigeno e quindi uno scambio gassoso. Per una risposta completa si rivolga ad un negozio di animali.

Longhin G. - 25.01.12
10.207 - CIMICE VERDE

Una cimice verde è rimasta viva nel mio calzino x un giorno intero. Può avermi procurato qualcosa? Ho un unghia rovinata che fa un pò di pus e lieve dolore alla gamba.

Sabrina - Alessandria - 18-01-12
10.207 - risposta

Le cimici non fanno danni, salvo l'dore sgradevole. Ci sono però persone allergiche al liquido che secernono per difendersi (quello che puzza).

Longhin G. - 25.01.12
10.206 - INSETTI IN CUCINA

Trovo spesso in casa piccoli insetti neri, credo abbiano le ali trasparenti, si muovono molto lentamente e non mi sembra abbiano testa; hanno il dorso curvo e sono ovunque (dispensa, sui muri, sul parquet). Provengono dai cibi o dal legno. Come faccio a liberarmene?

Titti - Roma - 17-01-12
10.206 - risposta

Ritengo si tratti di coleotteri che infestano gli alimenti. Provi a chiudere tutto in vasi di vetro, e in una decina di giorni dovrebbero diminuire e poi scomparire.

Longhin G. - 21.01.12
10.205 - LARVE DI TARME

Buonasera, volevo chiedere se per sconfiggere eventuali larve di tarma è sufficiente lavare il capo a 50 gradi aggiungendo un additivo disinfettante, tipo napisan. Grazie, saluti.

Francesco - Pisa - 16-01-12
10.205 - risposta

Riteniamo di sì

Longhin G. - 21.01.12
10.204 - RAGNI?

Salve io da circa 9 mesi mi sono trasferita in una casa al piano terra circondata dal giardino.Appena arrivata erano ovunque, li ho trovati xsino nel letto!! poi la mia paura x loro nn mi aiuta affatto.Ho cercato di combatterli con spray contro la formazione di ragnatele e con bombolette autosvuotanti, con le quali è migliorata la situazione.Solo ke mi sono accorta che fuori da casa mia, sotto al portico è pienissimo sui muri e sopra al soffitto di uova, ho paura che non appena si svegliano mi tempestano di nuovo la casa. come posso fare x ammazzare tutto quello che sta secondo me dormendo?? Solo al pensiero sono terrorizzata .  Grazie

Veronika -  Varese - 16-01-12
10.204 - risposta

Forse sta parlando di ragni: in casa continui a rimuovere le ragnatele e fuori utilizzi prodotti tipo ZigZag ragnatela. Con la primavera dovrebbero ridursi al minimo fisiologico (dal giardino ne arriveranno comunque altri).

Longhin G. - 21.01.12
10.203 - ZECCHE DEL PICCIONE

Che tipo di insetticidà deve essere utilizzato per le zecche di piccione

Felice - Nicosia - 16-01-12
10.203 - risposta

Le zecche dei piccioni si nascondono durante il giorno in vari posti: si devono prima escludere i piccioni con reti, pulire il guano e trattare la zona con disinfettanti ed enzimi (vanno bene gli E.M.) per l'odore e insetticidi piretroidi (Decis o Karate zeon).
In casa, se sono presenti, si utilizzano le bombolette autosvuotanti.

Longhin G. - 21.01.12
10.202 - PSOCOTTERI

Abito a catania quindi non c'è molto freddo...vorrei sapere se posso eliminare i psocotteri accendendo i termosifoni per 4 ore al giorno e usando un' insetticida....

Catania - 15-01-12
10.202 - risposta

I termosifoni abbassano l'umidità relativa sotto il 50% e quindi elimina gli psocotteri. Gli insetticidi servono a poco. Abbini un buon aspirapolvere.

Longhin G. - 21.01.12
10.201 - FARFALLINE

Per combattere le farfalline in cucina è utile mettere negli stipetti infestati un batuffolo di cotone impregnato di essenza di lavanda

Manuela - Roma - 15-01-12
10.201 - risposta

Questo sistema può allontanarle per un po', ma non risolve il problema.

Longhin G. - 21.01.12
10.200 - VERMI IN CUCINA

Trovo in cucina ogni tanto i vermi, e mi fanno schifo, come posso per ammazzarli .

Vilma - Reggio Emilia - 14-01-12
10.200 - risposta

Difficile darle una risposta sensata, perché la domanda non è chiara.

Longhin G. - 21.01.12
10.199 - ESCREMENTI

Sulla veranda di casa mia trovo sempre degli escrementi tondi e marroni.sapreste dirmi a quale animale appartengono? Possono essere topi?

Doriana - Minervino Murge - 14-01-12
10.199 - risposta

Gli escrementi di topo sono fusiformi, di dimensioni varie a seconda si tratti di topi o ratti.

Longhin G. - 21.01.12
10.198 - CONDIZIONATORE

Salve, avevo scritto tempo fa per capire con quale insettini avevo a che fare, probabilmente psocotteri.
da qualche settimana non ne vedo più, tranne che qualche unità sempre nello stesso posto: tavolino tondo sotto il condizionatore, e comò in camera sempre sotto un condizionatore. E' possibile che si trovino proprio all'interno dell'apparecchio???? E poi mi chiedo: se ne vedo uno ogni 4, 5 giorni, vuol dire che non c'è un'invasione, ok, e posso stare tranquilla che tenendo la situazione sotto controllo non mi invadano la casa? Grazie.

Samantha - Roma – 13-01-12
10.198 - risposta

Penso proprio di sì, il condizionatore alberga molti micro e al volte macro organismi e una sanificazione è sempre necessaria.

Longhin G. - 15.01.12
10.197 - PSOCOTTERI

Quando parlate degli psocotteri indicate come trattamente l'areggiare l'aspirare e il controllo dell'umido. in questi gg con l'umidità esterna altissima cosa è più consigliato tenere le finestre chiuse con umidità intorno ai 55 o aprire le finestre ma così mi sale a 67?

Giovanna - Roma – 13-01-12
10.197 - risposta

Arieggiare i locali significa far circolare l'aria stagnante che ha un'alta percentuale di umidità. I caloriferi portano l'umidità fino al 35% o meno. Ritengo cge arieggiare i locali sia molto utile, l'umidità sale solo per pochissimo tempo.

Longhin G. - 15.01.12
10.196 - PSOCOTTERI

Avendo psocotteri nel mio appartamento...alcuni anche nei libri, è possibile che cambiando casa me li possa portare con me e invadere anche la nuova abitazione? Alcuni mi dicono attenta perchè se con il trasloco ci sono infestano la nuova casa... altri invece dicono che questi sono presenti in tutte le abitazioni dunque non conta se li introduco io ma se non ci sono le condizioni prima o poi spariranno...mi potrbbe chiarire questo fatto se possibile.. Ringrazio

xxx - Genova – 12-01-12
10.196 - risposta

Gli psocotteri sono presenti in tutte le case (pensi che anche in case di nuova costruzione li troviamo per via dei muri umidi). Quindi non si preoccupi se per caso ne porta qualcuno nella nuova casa.

Longhin G. - 15.01.12
10.195 - CERAMICA

Una domanda di tecnica nelle proprietà fisico chimiche le ceramiche fondono a 1500 g? resiste agli acidi la ceramica? è trasparente la ceramica ? è impermeabile la ceramica? conduce elettricita la ceramiche

Firenze – 12-01-12
10.195 - risposta

Non sono in grado di darle una risposta.

Longhin G. - 15.01.12
10.194 - VERMI NEL WC

Buonasera, da qualche tempo mi succede di trovare nel fondo dei WC dei due bagni di casa mia dei lunghi vermi (da 10 a 15 cm) che nuotano; sono di forma cilindrica, apparenetemente senza zampe, dello spessore di 1-2 mm, di colore rossastro (in una foto ingrandita sono ad anelli rossi e neri alternati). Ho osservato che arrivano dalla parte posteriore del fondo del WC, come se risalissero le condutture di scarico. Utilizzando comuni disgorganti, si contorcono un po', si allungano ed accorciano, per poi morire. Vorrei far presente che bagni e sanitari sono nuovissimi, realizzati da meno di un anno. La frequenza con cui li trovo è aumentata (ultimamente almeno un paio di volte a settimana) ed in alcuni casi più di uno. Non riesco a capire di cosa si tratti. Ringrazio anticipatamente per la cortese risposta.

Sergio - Roma – 12-01-12
10.194 - risposta

La descrizione è di anellidi (vermi di terra) che in qualche caso entrano in casa. Vivono in ambienti umidi e con sostanza organica a disposizione. Le consiglio di continuare ad utilizzare i prodotti che puliscono la pareti dei tubi di scarico (supermercato), e utilizzare il cento gradi (vaporella) su tutti i bordi del bagno.

Longhin G. - 15.01.12
10.193 - CIMICE VERDE

Ho tenuto senza accorgermene una cimice verde per tutto il giorno nel mio piede (era rimasta nel calzino raccolto). Può avermi procurato qualche cosa? Ho l'unghia dell'alluce con un po' di pus e lieve dolore a tutta la gamba.

Sabrina - Moncestino – 11-01-12
10.193 - risposta

Chieda a un dermatologo di guardarle il piede. Le cimici verdi emanano solamente un composto che puzza tremendamente, ma che può dare anche allergie.

Longhin G. - 15.01.12
10.192 - VESPE DI TERRA

Come si distrugge un nido di vespe sotto terra

Cesare - Terrasini - 11-01-12
10.192 - risposta

Con temperature vicino allo zero le vespe muoiono, ma non so se questo avviene anche nella vostra zona, lasciando in vita solamente la regina.
Per eliminare un nido (è raccomandabile rivolgersi a aun disinfestatore o all'ASL9 si opera di notte, coprendo il nido con una rete a maglia piccola e irrorando un insetticida appropriato.

Longhin G. - 15.01.12
10.191 - ASILO NIDO

Ci sono stati i topi di fogna all'asilo nido. sono state messe le trappole il lunedì. Il mercoledì hanno portato le coperte sporche degli escrementi in lavanderia.
E' LA PROCEDURA CORRETTA? BASTA PORTARLE IN LAVANDERIA??GRAZIE

Marco - Camerino - 10-01-12
10.191 - risposta

Per avere le informazioni corrette, nel vostro caso, dovere rivolgervi all'ufficiale sanitario presso l'ASL di competenza. Non è possibile definire la corretta impostazione della lotta che prevede comunque una pulizia di fondo, una disinfezione dei luoghi di raccolta (nidi ecc.) oltre alla eliminazione (tra l'altro deve essere previsto un piano di controllo per l'esclusione di questi ratti: studio del percorso che hanno fatto e possono fare, predispozizione di un piano di lotta e monitoraggio ecc.). Come vede, nel caso di un asilo o di una scuola, spetta alle strutture sanitarie pubbliche.

Longhin G. - 15.01.12
10.190 - PAPPATACI

Ciao volevo sapere come si possono distruggere questi insetti ossia pappataci

Anna - Roma - 10-01-12
10.190 - risposta

La difesa dai pappataci si basa sul controllo dell'albiente esterno, impossibile per un privato cittadino e comunque difficile anche per le amministrazioni pubbliche.

Longhin G. - 15.01.12
10.189 - LUCERTOLE

Come difendersi dalle lucertole di tutti i tipi.soprattutto quando si nascondono in casa

Annamaria - Gravina - 10-01-12
10.189 - risposta

Il miglior sistema è rappresentato dai gatti. Tra l'altro le lucertole devono mangiare e quindi una buoma pulizia eliminerà tutte le fonti di cibo e si allontaneranno.

Longhin G. - 15.01.12
10.188 - MOSCHE

Vorrei dipingere casa, interno ed esterno, con colori che moderino l'invasione delle mosche nel periodo estivo. Che tonalita' dovrei usare? Ci sono tinte create appositamente a tale scopio?

Massimo - Ferrere Asti - 09-01-12
10.188 - risposta

Le mosche sono attratte da colori chiari, veda però quanto scritto qui
http://www.disinfestazione.it/sapere/ditteri/mosche.htm

Longhin G. - 15.01.12
10.187 - VERMI

Come eliminare i vermi dalla propria casa'?

??? - 09-01-12
10.187 - risposta

Dovrebbe spiegarci meglio di cosa si tratta, perchè altrimenti non posso darle una risposta.

Longhin G. - 15.01.12
10.186 - MOSCONE NERO

Dove abita il moscone nero?

Luna - Jesi - 09-01-12
10.186 - risposta

Con questo termine generico non posso capire di cosa si tratta.

Longhin G. - 15.01.12
10.185 - ACARI

Con riferimento alla risposta data alla domanda n. 10.087 volevo chiedere nel caso si trattasse di acari quali sono i possibili rimedi?? e se volessi inviarvi un campione come posso catturarlo visto che sono insetti minuscoli?? aspetto con ansia vostra risposta. Buon 2012.

Loredana - Marsala - 09-01-12
10.185 - risposta

Contro gli acari si opera direttamente con l'uso ripetuto di aspirapolvere dotato di filtro antiacaro e su divani, letti, ecc. utilizzando iprodotti antiacaro che trova in farmacia. Per inviarci un cambiome: Difesa Ambientale, via Giovanni XXIII, 21024 Biandronno VA.

Longhin G. - 15.01.12
10.184 - INSETTI NEL MATERASSO

L'altro giorno pulendo e girando il materasso, con stupore  ho visto degli animaletti rossi, che si muovevano e accanto c'era un piccolo verme bianco...di che animaletti si tratta....Io e mio marito abbiamo deciso di buttare via il materasso...Grazie per la risposta

Maria - Svizzera - 09-01-12
10.184- risposta

E' difficile dare un nome a questi insetti: gli insetti sono tantissimi e si conoscono bene solamente quelli che interagiscono con noi. Avete fatto bene a buttare il materasso.

Longhin G. - 15.01.12
10.183 - PSOCOTTERI

Nella precedente risposta mi aveva riguardo agli psocotteri nei libri mi aveva risposto di operare in atmosfera protetta...i miei libri non sono di grande valore però ci tengo tanto e buttarli via sarebbe un peccato. è già quache settimana che ogni 6gg aspiro ogni libro in tutti i bordi e sembr che la situazione stia migliorando...inoltre degli altri li ho riposti i un contenitore di plastica dopo averli aspirati e conservati in un garage già d qualche mese..in questi gg ho ricontrollato e non ne ho più visto è possibile che siano spariti. Grazie

Cristiano - Pisa - 08-01-12
10.183 - risposta

Sì, è possibile che il freddo li abbia eliminati. Anche il continuo uso dell'aspiratore ha ridotto notevolmente o completamente la popolazione. Deve comunque ripetere l'operazione ogni mese.

Longhin G. - 10.01.12
10.182 - FRIGO

Dopo aver fittato una casa e pulitala in tutti gli angoli soprattutto il frigo ma putroppo non mi ero accorto se non dopo vari mesi che in una delle guarnizioni c'era una melma cremosa e puzzolente nella quale erano presenti dei micro insetti semi voanti ho pulito tutto e tolto quella parte di guarnizione ma di tanto in tanto me li ritrovo che circolano nel frigo.mi sapreste consigliare cosa    fare sto seriamente pensando di cambiarlo trattasi di uno incassonato. Grazie

Mariano - Napoli - 08-01-12
10.182 - risposta

Pulizia accurata e passaggio ripetuto con il cento gradi oppure una di quelle bombolette ad azoto liquido.

Longhin G. - 10.01.12
10.181 - MOSCHE CARNARIE

Salve, circa sei mesi fa nel bagno piccolo prendendo un asciugamano ho notato che cadevano delle larve e dei vermi alquanto grandi ho scoperto che sono larve della mosca della carne ma, negli asciugamani? due giorni fa ho toloto la ventola dal bagno e nel tubo c'era un uccellino morto.adesso anche nell'altro bagno sul pavimento ho trovato delle larve le stesse ma in qsto bagno non ci sono vento solo la finestra ho conttrollato in ogni asciugamano niente ci sono però dei vasi con delle piante forse sono nel terreno? Ma poi perchè le ho trovate sul pavimento? Grazie

Rosa - Fermo - 08-01-12
10.181 - risposta

Queste mosche depositano uova su materiale in fermentazione o decomposizione. Quando questo materiale finisce anche loro spariscono, però possono ritrovarsi dappertutto in questi momenti di transizione.

Longhin G. - 10.01.12
10.180 - FARFALLINE IN CUCINA

Salve, vi scrivo per un problema che mi assilla da un po’di tempo. Nella mia cucina sono presenti delle farfalline. Le descrivo: sono piccole, scure ed allungate e quando le uccido lasciano una specie di polverina scura. Ho anche una foto se fosse necessario. non riesco a capire da dove provengano. Alcuni amici mi hanno detto che potrebbero essere legate alla presenza di farina o pasta andata a male. Ovviamente ho messo sotto sopra la cucina e ripulito tutti i cassetti ma non c’è nulla che sembri poter contenere delle larve. In ogni caso non ne ho mai trovate nei cassetti ma solo in giro. Si posano sul soffitto in genere. Altro episodio strano è capitato in un periodo particolarmente freddo, prima di Natale. Le farfalline non c’erano ma al loro posto ho trovato dei piccoli vermicelli giallini che salivano sempre su fino al soffitto. Ne ho catturati un paio e li ho messi una scatola di latta chiusa ermeticamente. Dopo poco tempo sono diventati due semini. Ho pensato che questo fenomeno fosse legato alle farfalline. Poi sono ricomparse e in cucina ne ritrovo sempre qualcuna. Come posso fare per sterminarle? Esiste un prodotto spay o qualcosa da mettere nei cassetti? Ormai ho lavato e controllato tutto, non so più che fare. A volte spruzzo l’insetticida la sera e chiudo la cucina ma puntualmente dopo un giorno ricompaiono. Spero proprio che possiate aiutarmi. Vi ringrazio tanto. A presto.

Gabriella - Bologna - 08-01-12
10.180 - risposta

Le farfalle che infestan gli alimenti, che assomigliao a quelle descritte, sono:
Plodia interpunctella, Ephestia kuehniella, Ephestia elutella, Sitotroga cerealella, Tinea granellus
che vivono su tutti gli alimenti compreso composizioni di fiori secchi. La lotta è abbastanza semplice: chiudere tutti gli alimenti in vasi di vetro sigillati (così da controllare eventuali schiusura di uova), pulire a fondo la cucina e gli ambienti vicini. Se gli adulti non possono deporre uova su alimenti, l'infestazione scomparirà in dieci-quindici giorni.
I piccoli vermicellini diventati semini sono le larve che hanno formato il bozzolo da cui nascono le farfalle.
In commercio ci sono delle trappole a feromoni per il controllo (non funzionano però su tutte le farfalle elencate) ma danno un segnale preciso: AUTAN Anti-tarme alimentari.

Longhin G. - 10.01.12
10.179 - LASIODERMA

Da settembre ho notato la presenza in casa di animaletti ovali rosso brunastri. Tra le provviste ho notato che erano infestati: frutta secca, fiocchi d'avena e cereali, riso, tisane di erbe. Credo si tratti di Lasioderma serricorne (ad occhio nudo sembra che il corpo della bestiola sia liscio). Ho rimosso tutto il materiale infestato e quello apparentemente non contaminato (pacchi di pasta chiusi, thè e tisane, spezie) è stato depositato in balcone.
Nonostante ciò, ci sono ancora in casa degli esemplari adulti e delle larve in stadio avanzato. Volevo sapere come debellare questi insetti (è vero che si nutrono di piretro naturale?) Sto usando della Perimetrina (BioKill) ma non capisco se sia efficace (vedo almeno una volta alla settimana esemplari vivi o semi vivi). Ho anche provato a monitorare la popolazione usando trappole al feromone per Lasioderma, ma nessun insetto è stato attratto. Se può essere di aiuto, segnalo che negli ambienti infestati (cucina e stanza comunicante) c'è una temperatura di 19 gradi e umidità al 50%. Quasi in contemporanea in bagno ho trovato delle pulci da libro, sui muri e tra le pagine di alcune riviste. C'è una relazione tra questi insetti e il Lasioderma? Come posso sbarazzarmi di entrambi? Grazie della preziosa risposta.

Irene - Verona - 05-01-12

10.179 - risposta

Una buona descrizione di due specie simili la trova qui
http://www.copyr.it/pagine/lasioderma.cfm
Penso che la lotta migliore sia quella di chiudere tutti gli alimenti e/o altri alimenti per loro, in vasi di vetro chiusi, così da poter controllare l'eventuale schiusura di nuove uova. In cucina è opportuno limitare al massimo o escludere gli insetticidi ad eccezione del piretro. Un erogatore automatico a base di piretro è questo CV10-SC12 della Colkim
http://www.colkim.it/ita/prodotti-22.asp?idPage=&id=22&linea=12587&idCat=12617&parentCats=12587%7C12617&idProd=3242&searchField=
Una pulizia accurata con aspirapolvere potente e centogradi sarà il completamento.

Longhin G. - 10.01.12
10.178 - MACCHIE DI FUMO

Non riesco a coprire  delle macchie penso di fumo in cucina  rivengono sempre fuori, sanche dopo la terza mano . ci sono dei prodotti particolari da utilizzare Saluti e grazie

Moreno - Ancona - 05-01-12
10.178 - risposta

Deve farsi consigliare da un buon colorificio. Probabilmente è opportuno dare una base impermeabilizzante prima della tintura.

Longhin G. - 10.01.12
10.177 - PSOCOTTERI

Ci sono degli insetti bianchi piccolissimi (1 o 2mm) su un comodino e su due mensole, se può servire sono di legno.
Non so cosa sia e non ci posso più convivere perché "invadono" ogni cosa che appoggio sui suddetti mobili e sono costretto ad usare, ad esempio il pc, con nel monitor questi insetti che vanno su e giù. Per non parlare di tutti i libri. Cosa sono e come si possono eliminare definitivamente?

Andrea - Ravenna - 04-01-12
10.177 - risposta

E' un problema comune durante la bella stagione, in inverno con i caloriferi accesi l'umidità ambientale scende sotto il 40% e scompaioni. Controlli l'umidità, arieggi bene i locali ed elimini le muffe che si formano nei luoghi umidi. Legga anche tutte lew risposte già date sull'argomento.

Longhin G. - 10.01.12
10.176 - ACARI SUI MOBILI

Ho dei piccoli acari sui mobili e non riesco ad eliminarli cosa posso fare? Aiutoo

Daniela - Trapani - 03-01-12
10.176 - risposta

Non descrive come sono: se può vederli si tratta del glycyphagus: la soluzione migliore è l'utilizzo di un potente aspirapolvere (con filtro antiacaro), poi il centogradi arieggiando per asciugare bene. Legga anche le indicazione pubblicate su questo sito per l'caro della polvere
http://www.indoor.apat.gov.it/site/it-IT/AGENTI_INQUINANTI/Biologici/Acari/

Longhin G. - 10.01.12
10.175 - PIATTOLA GERMANICA

Come posso eliminare la piattola germanica

Arturo - Brescia - 03-01-12
10.175 - risposta

Penso si riferisca alla blattella germanica: si utilizzano i gel, tipo Solfac gel.

Longhin G. - 10.01.12
10.174 - CIMICI VERDI

Buongiorno ,ho trovato dentro la mia macchina molte delle cimice verdi, infilate dappertutto. Come faccio ad eliminarle ?

Maddalena - Saronno - 03-01-12
10.174 - risposta

La soluzione migliore è utilizzare un buon aspiratutto, così da evitare la puzza che spesso rilasciano.

Longhin G. - 10.01.12
10.173 - TARME

Salve! Le tarme possono mangiare tessuti costituiti per metà da fibre naturali e per metà da fibre sintetiche? Grazie anticipatamente per la risposta.

Lorella - Pisa - 01-01-12
10.173 - risposta

Legga la risposta n.10.156

Longhin G. - 07-01-12
10.172 - VERMETTI

Buonasera, da tempo mi capita di trovare dei vermetti lunghi 3 cm nella vasca da bagno. Dall'aspetto sembrano proprio dei piccoli lombrichi. Oggi ne gho visto uno che si infilava in un buchino del silicone messo fra il bordo della vasca e le piastrelle. Cosa possono essere? Grazie

Carlo - Lecco - 31-12-11
10.172 - risposta

Penso alle larve di piccole mosche che depositano le uova sulle mucillagini dei tubi di scarico: utilizzi un prodotto per pulire i tubi e l'infestazione dovrebbe cessare.

Longhin G. - 07-01-127.1.12
10.171 - PSOCOTTERI NEI LIBRI

Come posso eliminare gli psocotteri dai libri? Ho già un livello di umidità basso.

Cristiano - Pisa - 30-12-11
10.171 - risposta

Eliminarli dai libri è un grosso problema, perché l'umidità rimane molto bassa e si nutrono della colla della rilegatura. Il sistema migliore è operare in atmosfera controllata in contenitori particolari ma si utilizza solo con libri di valore. Legga la risposta di questo link
http://www.bricoliamo.com/2008/07/01/lotta-agli-psocotteri-i-pidocchi-dei-libri/#.Twf9o5jPoVU

Longhin G. - 07-01-12
10.170 - COSA?

Può sopravviere tra la biancheria e contaminarla

??? - 29-12-11
10.170 - risposta

Manca il soggetto dela domanda.

Longhin G. - 07-01-12
10.169 - PSOCOTTERI

A casa mia ho trovato dappertutto dei microscopici insetti che sul muro bianco sono sul marroncino mentre su un oggetto scuro sono sul bianco/trasparente.Sono veramente minuscoli(circa 1/2mm).Guardandoli velocemente sembrano granelli di polvere,ma,se li guardi attentamente gli vedi muovere lentissimamente.Sono maggiormente presenti nelle pareti ammuffite.Come posso eliminarli?

Sam - Vicenza - 02-01-12
10.169 - risposta

Legga la risposta precedente.

Longhin G. - 07-01-12
10.168 - PSOCOTTERI

AIUTO!!! Ho la casa invasa da puntini bianchi, li trovo in cucina nella dispensa in bagno in camera da letto su tutti i mobili di legno e simili. Come posso agire, che prodotti devo usare? Premetto che faccio arieggiare tutte le stanze molto tempo Un grazie enorme.

Lella - Taranto - 29-12-11
10.168 - risposta

Ritengo si tratta di psocotteri: piccoli insetti che sono sempre presenti ma che si moltiplicano in modo abnorme in condizioni di umidità e presenza di muffe (anche muffe molto piccole presenti sui muri dietro mobili ecc.). Per eliminare il problema: 1) ridurre umidità (anche arieggiando i locali ma misurandola con uno dei piccoli apparecchi che trova in tutti i supermercati o negozi di elettronica o con un deumidificatore: solitamente però in inverno con i caloriferi accesi l'umidità relativa è sempre bassa), 2) eliminando le muffe (sono conseguenza dell'umidità) 3) passare spesso un buon aspirapolvere dotato di filtro antiacaro.

Longhin G. - 07-01-12
10.167 - CUCINA

Salve, ho la cucina invasa da insettini minuscoli biancastri,quasi invisibili che avevo già notato questa estate in un ripostiglio con dentro cibo. Ho ipotizzato che fossero psocotteri, ma ho notato che sono ritornati anche adesso che fa freddo e che li ho notati solo perchè si erano accumulati attorno ad una teglia in cui c'era un residuo di cibo non andato via. Mi hanno consigliato di usare delle bombe con suffimigi da usare in cucina con tutti gli armadietti aperti. Secondo voi che tipo di suffimigi devo chiedere? dove posso acquistarli? sono sufficienti? Grazie in anticipo per la risposta, e per i consigli

Paola - CZ-provincia - 27-12-11
10.167 - risposta

Non consiglio di utilizzare prodotto chimici in cucina (al limite una bomboletta di piretro). Tra l'altro, se sono psocotteri, non servono assolutamente gli insetticidi.

Longhin G. 01.01.12
10.166 - SEMINI

Salve, trovo in giro sulla moquette delle uova nere, quasi dei semini, duri, che schiaccio solo con le unghie. Che insetto li depone e come elimarli?

Carmelo - Londra - 26-12-11
10.166 - risposta

Potrebbero essere escrementi del topolino domestico: controlli la forma che abbiamo descritto nella sezione topi e poi utilizzi prodotti antitopi.

Longhin G. 01.01.12
10.165 - INSETTI VOLANTI

Come si chiamano gli insetti volanti bianchi

Beatrice - Mesagne - 26-12-11
10.165 - risposta

Ci sono moltissime specie di insetti: dovrebbe definire dove li vede (pensiamo comunque a delle farfalline).

Longhin G. 01.01.12
10.164 - TARME

Le tarme che hanno colpito una pelliccia muoiono con il freddo

Claudia - Brescia - 26-12-11
10.164 - risposta

In casa la temperatura non scende mai al di sotto dei 5 gradi (limite per gli insetti). La esponga al gelo nelle notti in cui la temperatura scende sotto lo zero.

Longhin G. 01.01.12
10.163 - INSETTI E CIBO

Recentemente, e non trovo più la fonte, ho letto un interessante articolo dove si accennava al futuro in cui anche gli europei si ciberanno di insetti (come già asia e africa )ptreste illuminarmi in proposito.grazie buon natale

Edoardo - Torino - 25-12-11
10.163 - risposta

Gli insetti sono una fonte di proteine in diverse parti del mondo, Asia, Africa, Sudamerica. Non credo che la cosa riguardi l'Europa. Non conosco ad ogni modo il libro a cui si riferisce.

Longhin G. 01.01.12
10.162 - CONIGLI NANI

Come si catturano i conigli nani veloci?

Nina - Carbonia - 25-12-11
10.162 - risposta

Con un boxer addestrato alla caccia dei conigli selvatici.

Longhin G. 01.01.12
10.161 - MOSCONE

Ciao oggi a casa mia ho visto un moscone e volevo sapere se pungi ciao a presto

Martina - Roma - 23-12-11
10.161 - risposta

Se intende una mosca grossa, magari colorata, non può assolutramente pungere.

Longhin G. 01.01.12
10.160 - INFESTAZIONE MISTA

Ho notato tanti moscerini volare bassi sul parquet e dopo un po' ho trovato tanti vermetti marroncini dappertutto sia sul pavimento che nei cassetti, armadi ecc.. ho seguito l'evoluzione di queste larve e credo siano di quei moscerini un po' grandini con corpo un po' duro marroncini con riflesso grigio.. inoltre ho trovato sul tavolo una larva molto grossa un centimetro ma larga e con punta finale.. sembrava lo stesso tipo di larva solo molto piu' grande.. cosa possono essere entrembe le specie?

Silvia - Roma - 23-12-11
10.160 - risposta

Difficile definire il tipo di infestazione, ma le consiglio di eseguire una buona pulizia con aspiratutto seguita dal passaggio del cento gradi. Se l'infestazione persiste utilizzi una bomboletta autosvuotante.

Longhin G. 01.01.12
10.159 - TOPI

Dove si nascondono i topi una volta in casa?

Layla - Mascalilayla - 23-12-11
10.159 - risposta

In qualsiasi posto riparato: sottoscala, armadi, scatole varie e comunque in buchi molto piccoli che ci sono in tutte le case.

Longhin G. 01.01.12
10.158 - INFESTAZIONE IN CUCINA

E' un paio di giorni che sul soffitto ho notato dei vermetti bianchi con la punta nera....stamani tanto per cambiare li ho visti qualcuno anche sul top della cucina,ho controllato tutti i mobili ma non ho trovato niente..come posso eliminarli?grazie

Chiara - Nocera Inferiore - 22-12-11
10.158 - risposta

Sicuramente ci sono alimenti infestati e briciole in giro per la cucina. Controlli di nuovo tutto, chiuda tutti gli alimenti in vasi di vetro e l'infestazione sparirà in una decina di giorni (il tempo che schiudano eventuali uova o piccole larve in giro).

Longhin G. 01.01.12
10.157 - LARVE NEI TESSUTI

Salve! Come si eliminano da un abito le possibili larve di tarma?

Giulia - Firenze - 22-12-11
10.157 - risposta

Lavando tutto alla massima temperatura possibile e riponendo poi gli indumenti in sacchetti sigillabili.

Longhin G. 01.01.12

10.156 - TARME

Buonasera, volevo chiedere se le tarme "attaccano" tessuti completamente vegetali o anche misti. ho trovato un buco in un vestito composto di lana e acrilico. è possibile che si tratti di tarme? Grazie in anticipo.

Laura - Pisa - 21-12-11
10.156- risposta

Le tarme si cibano di terrusi naturali, anche se mescolati con fibre artificiali.

Longhin G. 01.01.12
10.155 - FORMICHE IN BAGNO

Abito in provincia di Milano a piano terra e ho le formiche in un bagno anche in questo periodo. Proprio oggi ne ho vista una viva e vegeta. Poichè tra qualche settimana mi dovrò assentare per tre o quattro mesi, non vorrei lasciare la casa in mano alle formiche. In passato le ho provate tutte senza ottenere alcun risultato. Che cosa posso fare?  Vi ringrazio e saluto

Giovanna - Milano - 21-12-11
10.155 - risposta

Non sapendo il tipo di formiche che invadono il suo bagno, le consiglio un vecchio ma sempre valido sistema: distribuisca del borotalco lungo il bordo del muro e della vasca: le formiche spariranno.

Longhin G. 01.01.12
10.154 - VESPE

Buongiorno. Ho un problema da quest'estate con le vespe. Ogni giorno verso la fine di agosto me ne ritrovavo in casa 2/3 al giorno. Speravo che con il freddo non le avrei più riviste e infatti nelle ultime settimane più fredde sembravano scomparse. Da 4 giorni sono ricominciate queste angoscianti presenze. Oggi addirittura 3: una che camminava sul pavimento, una nel lavandino della cucina ed una bella vispa che volava in cucina. Non so come facciano ad essere ancora vive col freddo, non so da dove arrivino (le avrò in casa? Ma non muoiono a fine estate?),ne' come liberarmene.

Rosanna - Bolzano - 20-12-11
10.154 - risposta

Le vespe in inverno muoiono, quando la temperatura scende sotto i cinque gradi. Probabilmente sono in una situazione più calda. Quando le vede camminare sono intontite ed è facile eliminarle. In primavera poi controlli da dove vengono, perchè di notte tornano sempre dentro il nido.

Longhin G. - 26.12.11
10.153 - MOSCERINI

Salve, da circa 15 giorni la mia cucina è infestata di moscerini neri di forma allungata. Dopo varie peripezie ho scoperto che vengono da un muro che qualche mese fa si è riempito accidentalmente di acqua a causa di una rottura di un tubo che poi abbiamo isolato, e il muro è stato riparato. I moscerini fuoriescono dai fori della presa della luce, volano molto lentamente ed è quindi facile catturarli... vorrei però sapere come posso fare a debellare la loro esistenza, perche di sera cominciano a volare dappertutto!!! Grazie

Cetty - Pedara (CT) - 19-12-11
10.153 - risposta

Non posso dare un nome a questi moscerini. Se utilizza della polvere insetticida da mettere dietro la presa della luce staccandole dal muro (polvere perchè non dia problemi alla corrente).

Longhin G. - 26.12.11
10.152 - ANIMALETTI

Salve,io da qualche tempo che tra la cassaforte e il quadro trovo dei piccolissimi animaletti bianchi quasi invisibili, Cosa sono? Ciao

Francesco - Milano - 19-12-11
10.152 - risposta

Possono essere psocotteri (tre paia di zampe, leggermente arrotondati) o acari (4 paia di zampe, allungati).

Longhin G. - 26.12.11
10.151 - INSETTI STRANI

Tutte le mattine trovo sul pavimento del bagno (non sui muri) degli insetti grigio chiaro (quasi trasparenti) con forma piatta, tante zampette ai lati tipo ciglia grandi da 2-3 mm a 1cm. Cosa sono: da dove provengono? come poss debellarli? Grazie

Riccardo - Cassino - 19-12-11
10.151 - risposta

Controlli sul web se si tratta di dermestes lardarius: la descrizione mi fa pensare a questi.

Longhin G. - 26.12.11
10.150 - PSOCOTTERI

Salve è da un anno e mezzo ke sn sposata, ed il primo inverno trascorso,il freddo che ce stato è stato intenso anke perke le case nuove sn molto piu fredde.la mia casa è tutta in un piano, cucina e camera da letto sn in poli opposti.cucina risulta al primo piano e camera da letto pianterreno con 2pareti ke danno sul giardino..avendo in cucina una piccola stufa a legna e tenendo sl quella accesa abbiamo notato nelle altre stanze condenza e muffa!!abbiamo risolto riscaldando tutt l appartamento!quest anno per evitatre il precedente abbiamo cambiato stufa cn una piu grande e riscaldato gia dA subito le altre stanze cl metano!adesso la novità dell anno e ke in camera da letto sn comparsi degli animaletti bianchi su mobili vestiti e altro, in piu una parete della camera ha la carta da parati!piu riscaldiamo l ambiente e piu sembra ke compaiono,forse abbiamo sl alimentato l umidità,mi pare di capire ke sn psicotteri..ieri abbiamo comprato il deomidificatore!!stanotte nn si è dormito ma in compenso ha raccolto un po d acqua!la mia domanda è!!a ke livello d umidità sti esserini muoiono??e se col deomidificatore acceso tengo i riscaldamenti ank essi accesi loro ke fanno??...i disinfettanti preferisco nn utilizzarli in quanto sn in gravidanza...aiuto!!!!! Grazie

Maria - Prov. Palermo - 19-12-11
10.150 - risposta

L'umidità deve scedere sotto il 50%. Se arriva al 35% muoiono sicuramente tutti. Si aiuti con un buon aspirapolvere per ridurre la quantità di psocotteri in giro per casa.

Longhin G. - 26.12.11
10.149 - UMIDIFICATORI

Dove si trovano gli umidificatori a prato?

Prato - 18-12-11
10.149 - risposta

Può trovarli in qualunque negozio di elettrodomestici delle grandi catene di distribuzione. (o perlomeno le daranno indicazioni su dove trovarli).

Longhin G. - 26.12.11
10.148 - INSETTI NELL'ARMADIO

Trovo negli armardi insetti piccolini (max 5 mm) marroni, pelosetti e con la coda che sembra una piccola tenaglia. Ho trovato alcune maglie bucate, ma guardando le foto non sembrano assolutamente tarme, né tarli. Riuscite ad dirmi di cosa si tratta?

Letizia - Pescia (Pt )- 18-12-11
10.148 - risposta

La descrizione può riferirsi alle tarme dei tappeti (dermestes).

Longhin G. - 26.12.11
10.147 - VERMI IN CUCINA

Ho dei vermi in cucina che trovo mentre si arrampicano o quando sono già sul soffitto . Ssono gialli,di 2/3 millimetri e con una puntino scura. Ho controllato tutto il cibo ed è tutto pulito e integro. Ho da poco iniziato ad accendere i riscaldamenti . Ho collegato il fatto alla presenza di piccole farfalle (numerose )che mi sono ritrovata in tutto il periodo primaverile/estivo. Qquale potrebbe essere la causa? Uso insetticida? Alloro? Grazie

Gabriella - Bologna - 17-12-11
10.147 - risposta

Il controllo a volte non è completo, perchè non guardiamo bene i casssetti, sotto i mobili ecc. dove bastano poche briciole per continuare l'infestazione. Queste larve nascono da farfalline e quindi l'infestazione c'è. Ricontrolli tutto e chiuda ogni alimento in vasi di vetro. Controlli anche camomilla, biscotti, fiori secchi ecc. Gli insetticidi servono a poco, solo una sanificazione (rimozione di materiale infetto, chiusura di ogni alimento in vasi di vetro sigillati) darà i risultati.

Longhin G. - 26.12.11
10.146 - MACCHIE

Salve con l'arrivo dell'inverno mi capita di vedere sui muri delle macchie di colore marrone che vanno via anche con l'ausilio delle sole mani senza usare nessun prodotto. Aggiungo che emanano uno strano odore di cosa si tratta. La camara e' poco areggiata ? O e un probema di infiltrazione dall' esterno. Aspetto una vs risposta grazie

Giuseppe - Palermo - 17-12-11
10.146 - risposta

Pensiamo a delle lievi infitrazioni (ma se fossero macchie di umidità non scomparirebbero con le mani) con formazione di calcare. Un deumidificatore potrà fare la differenza.

Longhin G. - 26.12.11
10.145 - PAPPICI

Una volta tolta tutta la pasta dalla credenza quella infetta dai pappici, gli stessi restano nei mobili o una volta puliti non c'è più possibilità di riformarsi?

Alba - Napoli - 16-12-11
10.145 - risposta

Se intende gli scarafaggi, questi rimangono e vanno combattuti con i gel.

Longhin G. - 26.12.11
10.144 - VERMI SUL SOFFITTO

Ciao,da qualche settimana sul soffitto della cucina ci sono dei vermi o larve lunghe appena pochi cm...come posso risolvere il problema??

Simone - Romaci - 16-12-11
10.144 - risposta

Ci sono degli alimenti infestati (tra riso, pasta, farina, camomilla, biscotti ecc.) controlli anche e pulisca cassetti, e sotto i ripiani. Controlli tutto ed elimini gli alimenti infestati e chiuda gli altri in vasi di vetro (così potrà controllare eventuali nuovi insediamenti da uova in schiusura). In una decina di giorni l'infestazione sparirà.

Longhin G. - 26.12.11
10.143 - PSOCOTTERI SCONFITTI

Buongiorno, alcuni mesi fa avevo scritto in questa sezione del sito perchè, a seguito dei lavori di ristrutturazione della mia abitazione, con il caldo primaverile mi ero trovata infestata dagli psocotteri. Grazie ai vostri preziosi consigli e alla vostra gentilezza nel rispondere mi sono tranquillizzata e li ho affrontati arieggiando e aspirando, giorno dopo giorno. L'ultimo avvistamento di esemplari un pò acciaccati risale a prima di ferragosto. Ora siamo in inverno, in casa abbiamo i termosifoni accesi e di psocotteri neanche l'ombra. Speriamo di non rivederne mai più!! Grazie davvero!

Alessandra - Bernate Ti. - 16-12-11
10.143 - risposta

La ringraziamo per averci informati sui risultati. La sua esperienza sarà di aiuto ad altri.

Longhin G. - 26.12.11
10.142 - VERMICELLI

Salve, da un pò di tempo trovo dentro casa dei vermicielli di circa 1-3cm, li trovo sia sul pavimento(del bagno,della camera in salotto)questi sono semi-morti un pò arrotolati ed inoltre li trovo anche sui muri qusti invece son ben vivi sono di un colore verde-marrone con delle antennine. Come posso fare per elimiarli? Grazie e saluti

Alessio - Roma - 15-12-11
10.142 - risposta

Non sono in grado di capire di cosa si tratti: l'utilizzo di il centogradi seguito da un potente aspirapolvere ridurrà drasticamente l'infestazione così da localizzare da quale locale arriva (dopo l'intervento potrete verificare se ci sono ancora zone infestate). Poi un intervento mirato con insetticida risolverà il problema. Se trovate invece alimenti infestati eliminateli subito.

Longhin G. - 24.12.11
10.141 - SCORPIONI

Abitiamo in un sottotetto appena ristrutturato (ex fienile con tetto in travi massicce antiche, risanate ma piene di fessure). Quest'estate siamo stati invasi dagli scorpioni, che probabilmente hanno trovato un ambiente confortevole vista l'umidità residua delle malte e la temperatura mediamente più elevata all'interno rispetto che all'esterno. In agosto e settembre ne uscivano mediamente 2/3 a sera, con il calare della luce, cadendo dal soffitto (estremamente sgradevole!) o camminando sui muri. Le taglie erano variabili e quindi deduco abbiano iniziato a riprodursi, anche perchè non abbiamo mai lasciato finestre aperte dopo la fine dei lavori e non vi sono possibilità di ingresso alternative (casaclima ermetica dotata di ventilazione meccanica controllata). Le possibilità per nidi sono infinite (nello spessore del soppalco, negli strati di isolazione della copertura, nelle fessure delle travi...) e pertanto è impossibile la disinfestazione mirata. La fumigazione dell'appartamento ha sterminato tutte le tipologie di insetti ma non loro. Ci scoccerebbe abbassare troppo l'umidità con dei deumidificatori per motivi di salubrità dell'aria e per questioni di sostenibilità energetica.
Non vorremmo ritrovarci anche l'anno prossimo con lo stesso problema all'arrivo dei primi caldi (ora non se ne vedono perchè con il freddo si saranno "ritirati"). Chiediamo consigli. Grazie anticipatamente

Luca - Trento - 15-12-11
10.141 - risposta

La lotta agli scorpioni deve essere basata preliminarmente sulla identificazione dei rifugi. Un bravo disinfestatore può utilizzare lampade fluorescenti per la ricerca. Nel suo caso (non ci dice quale fumigazione abbia effettuato, con quali prodotti e con che sistema9 è indispensabile utilizzare prodotti nebbiogeni (anche alcune bombolette autosvuotanti potrebbero essere risolutive) da utilizzare in ogni locale separatamente. L'intervento colpirà solamente adulti e piccoli ma non le uova, per cui va ripetuto.

Longhin G. - 24.12.11
10.140 - TARME

Ciao, oggi ho preso dal mio armadio una dolcevita in misto-lana. Con grande sorpresa sul davanti ho trovato un buco. Mi sono paventata, avrò le tarme nell'armadio? Ho guardato tutti gli altri maglioni. Niente di niente, comunque ho posto un antitarme di cristalli profumati. Posso stare tranquilla? Grazie per la risposta.

Cinzia - Brescia - 15-12-11
10.140 - risposta

Per avere la massima sicurezza lavi tutti i capi in lana e misto lana; poi riponga il tutto in sacchetti con chiusura ermetica.

Longhin G. - 24.12.11
10.139 - INSETTI DELLA DISPENSA

Da cosa nascono questi insetti della dispensa

Sharon - Torino - 14-12-11
10.139 - risposta

Tutti gli infestanti degli alimenti li portiamo in casa noi con confezioni avariate direttamente dal negozio o supermercato.

Longhin G. - 24.12.11
10.138 - PROBLEMA IN CUCINA

Salve... la contattiamo in quanto siamo due coinquiline in preda alla disperazione...ormai non riusciamo a trovare alcuna soluzione al nostro problema abbiamo provato a distribuire in giro per la cucina trappole anti-blatte, puliamo di continuo, stiamo attente a non lasciare nulla di sporco ma a quanto pare per adesso è tutto inutile.... ogni sera infatti, solo in cucina, troviamo degli strani insetti il cui dorso ha colorazione striata in alternanza di colori marrone rossiccio e giallastro...hanno lunghe antenne, sono velocissimi e sembrano avere due piccole antennine anche nel posteriore... non hanno grandi dimensioni ma si aggirano tra i 0,5cm e gli 1,5 cm circa... sono molto numerose, le troviamo nelle dispense, nel lavello, vicino il frigo, ma anche sui tetti e vicino il forno.... abbiamo cercato di trovare la fonte da cui provengono e l'unica opzione che abbiamo trovato è che fossero le tubature, in quanto abbastanza datate  e fonte di umidità... può aiutaci a capire di che insetto si tratta? e soprattutto a trovare una soluzione? Grazie anticipatamente...

HacAury - Catania - 14-12-11
10.138 - risposta

Dalla descrizione fatta (una foto ci aiuterebbe molto) pensiamo alla Thermobia domestica, cugina della Lepisma saccharina, diversa solamente nel colore. Non si tratta di blatte. Eliminarle non è semplice. Può provare con le trappole esca antiformiche Raid Esca che ha un'azione sufficiente sulle thermobie. Nelle news c'è una scheda per la lotta chimica. Per curiosità: sono insetti ancestrali che seguono l'uomo da millenni, si cibano di ogni residuo alimentare, spesso si trovano dentro libri. Però con un po' di pazienza se ne viene a capo. Le consiglio però di inviarci una buona foto o un campione così da identificarli con precisione e fornirle un piano di lotta efficace.

Longhin G. - 24.12.11
10.137 - PICCIONI IN SOLAIO

Buongiorno, il mio solaio è stato "colonizzato" dai piccioni, cosa devo fare? E' o non è un "problema condominiale"? Grazie

Marco - Milano - 12-12-11
10.137 - risposta

L'invasione di piccioni, a mio parere, è un problema condominiale perchè portano spesso parassiti (tipo zecche) dappertutto.

Longhin G. - 24.12.11
10.136 - BLATTE

Volevo chiedere da dove possono provenire le blatte ho la cucina invasa,come faccio a farle sparire? Grazie

Cinzia - Torino - 12-12-11
10.136 - risposta

Penso si riferisca alla blattella germanica, la più comune in casa. Queste blatte viaggiano nei cartoni e contenitori che portiamo noi stessi in casa, oppure da appartamenti vicini molto infestati. I gel risolvono bene il problema (Solfac gel, avert gel e altri ancora). Sono i prodotti migliori, non si distribuiscono veleni e hanno efficacia alta.

Longhin G. - 24.12.11
10.135 - MILLEPIEDI

Mi sono accorto che in veranda, dove ho qualche pianta, quasi tutte le sere mi ritrovo un invasione di millepiedi o centopiedi.......come posso combetterli?

Salvatore - Taranto - 11-12-11
10.135 - risposta

Nel terriccio può distribuire un prodotto geodsinfestante (lo trova nei garden e nei grossi supermercati).

Longhin G. - 24.12.11
10.134 - BLATTE

In casa mia vivo solo e sono  invaso dalle blatte e ho rovato di tutto e non riesco a ucciderle che cosa posso fare  e che cosa mi consigliate.

Furio - Savona - 11-12-11
10.134 - risposta

Non credo abbia utilizzato i gel (ad esempio solfac gel o simili): se li ha usati e non ha avuto risultato significa che li ha usati male.

Longhin G. - 24.12.11
10.133 - CIABATTE

Dove posso comprare delle ciabatte che catturano la polvere

Dany - Pescara - 10-12-11
10.133 - risposta

Non ne abbiamo idea.

Longhin G. - 24.12.11
10.132 - PSOCOTTERI

Aiuto!! ho trovato nell'armadio su molti capi di abbigliamento degli affarini bianchi, sembrava forfora, ma si muovono. cosa sono e come risolvo il problema??? Mia moglie sta impazzendo.

Gianluca - Modena - 09-12-11
10.132 - risposta

Penso si tratti di psocotteri. Può leggere le varie risposte date sull'argomento.

Longhin G. - 24.12.11
10.131 - CIMICI DA LETTO - BOMBOLETTE AUTOSVUOTANTI

Dove poso trovare dei prodoti per eliminare qusi paraziti.a bologna.sopretuto bomboleti a gas che si inescona con lacua e non remangono cativi odori

Stefano 26 - 09-12-11
10.131 - risposta

Un prodotto adatto potrebbe essere Dobol, lo può trovare su internet. Ne elenchiamo alcuni: Tac Spray della Bleu Line - Tetrasol della Copyr - Overcid della Zapi - Solfac automatic forte della Bayer – Dobol fumigante. Ritengo però che la soluzione migliore sia rivolgersi a un bravodisinfestatore.

Longhin G. - 24.12.11
10.130 - INSETTI IN BAGNO

Buongiorno. ho trovato sul palchetto in bagno dei piccolissimi insetti bianchi, sembrano delle minuscole e filiformi larve, che corrono velocissimi soprattutto se accendo la luce. Ho provato a schiacciarne una e si contorceva cone un vermicello. Cosa possono essere e soprattutto come faccio ad eliminarle? Grazie

Luisa - Torino - 09-12-11
10.130 - risposta

La descrizione fatta non ciconsente di capire di cosa si tratta. Dovrebbe inviarci una buona foto digitsle.

Longhin G. - 24.12.11
10.129 - INSETTI NEL LETTO

Salve. Ho da poco cambiato casa. il 1 giorno ho messo le lenzuola al mio letto (dal materasso "nn nuovo")ma in quel letto ci ho dormito solo una settimana più tardi(quindi la coperta e le lenzuola sono rimaste nn utilizzate per una settimana). alla mia prima sera a letto ho scoperto di avere degli insetti sul letto. erano della stessa specie,ma di dimensioni diverse. i più piccoli sono interamente rossi, gli adulti sono marroni con una venatura di rosso nei pressi della testa. quando sono stati schiacciati hanno lasciato delle macchie rosso sangue. cosa possono essere??? Grazie mille per il vostro preziosissimo aiuto!

Angelica - Roma - 08-12-11
10.129 - risposta

Mi spiace di risponderle in ritardo. Non ci dice se ha avuto punture, perchè in questo caso si tratta di cimici (deve cambiare materasso e trattare tutto il resto del letto, molle, giunture ecc. e poi rivolgersi a un disinfestatore). Se non ha avuto punture provi ad inviarmi una foto degli insetti.

Longhin G. - 24.12.11
10.128 - INSETTO

Sapreste dirmi che insetto è questo? Lo trovo a volte nelle fughe delle piastrelle in bagno. Grazie

Oscar - Bergamo - 07-12-11
10.128 - risposta

Quale insetto? Ci invii una buona foto.

Longhin G. - 24.12.11
10.127 - INSETTI NERI

Salve, da quando è iniziato il freddo trovo accanto alla finestra, nel legno dei piccoli insetti colore nero rotondi. Si nascondono dietro il elgno e vorrei sapere come posso eliminarli. Credo che vengano dall umido dato che ogni settimana trovo lo stesso angolo muffetta.

Giulia - Galway - 07-12-11
10.127 - risposta

Difficile dare un nome preciso, ma utilizzando un vaporetto e poi un phon il problema scomparirà. In alternativa una bomboletta per insetti striscianti.

Longhin G. - 24.12.11
10.126 - ACARI

Ho trovato dei piccolissimi insetti giallastri sui mobili della casa, ho scattato un foto in macro sembrano acari. Mi dareste una mano? Sono in crisi perchè anche pulendo sono tornati dopo un paio d'ore. Aiuto grazie

Marta - Palermo - 06-12-11
10.126 - risposta

Dovrebbe inviarci la foto per verificare di cosa si tratta.

Longhin G. - 24.12.11
10.125 - ANIMALETTI

Oggi mi sono accorta che in casa sui mobili camminano dei piccolissimi animaletti bianchi quasi invisibili che cosa sono e come posso eliminarli? Ma puo causare che vengono dalla muffa o perche in casa ho due tartarughe d'acqua? Per favore aiutatemi

Grazia - Celocalita - 03-12-11
10.125 - risposta

Si tratta degli psocotteri: può leggere le varie risposte date sull'argomento. Di solito in questa stagione, con i caloriferi accesi spariscono. Per eliminarli si riduce l'umidità, si elimonano le miffe (anche quelle piccole dietro i mobili) e si utilizza spessissimo un buon aspirapolvere dotato di filtro antiacaro.

Longhin G. - 04.12.11
10.124 - SOPRACCIGLIA

Salve, è da qualche giorno che trovo sulla pinzetta con la quale mi tolgo le sopracciglia degli insettini quasi sferici grandi quanto una capocchia di spillo o meno e biancastri. Ho pulito e disinfettato la pinzetta e tutto lo sportello ma tornano sempre. Cosa sono? cosa si può fare??

Caterina - Minutoli - 02-12-11
10.124 - risposta

Ci sono insetti che possono trovarsi sulle sopracciglia: le classiche piattole, che oltre al loro luogo più naturale (pube) possono ritrovarsi anche sulle sopracciglia. In farmacia ci sono prodotti molto efficaci,
http://www.farmacoecura.it/pidocchi/piattole-pidocchi-pube-sintomi-rimedi-cura/
http://domanderisposte.tuttogratis.it/sessualita/5677/come-eliminare-le-piattole-dal-pube/1186277/

Longhin G. - 04.12.11
10.123 - MILLEPIEDI

Dove vive il millepiedi

??? - 02-12-11
10.123 - risposta

Nella sostanza umida e in putrefazione (mucchi di foglie, terreno ricco di sostanza organica ecc.).

Longhin G. - 04.12.11
10.122 - INSETTINI SALTANTI

Ciao sono mesi che trovo di tanto in tanto sul balcone o all'interno della casa in prossimita'di esso dei piccolissimi insettini grigio chiaro che hanno due antennine ricurve sulla testa,appena avvicino la mano per schiacciarli saltano velocissimi ed e'molto diffile prenderli,se si schiacciano sembrano inconsistenti:oggi per la prima volta ne ho trovato uno piu scuro quasi nero appena fuori il balcone,  Che possono essere?

Giovi - Marano di Napoli - 02-12-11
10.122 - risposta

Si tratta di collemboli, insetti presenti da milioni di anni.
http://www.insetti.org/ordini/collemboli.php

Longhin G. - 04.12.11
10.121 - UMIDITA'

Ringrazio tantissimo per il consiglio datomi, ma non so come mai accendendo i termosifoni l'umido non diminuisce anzi aumenta e penso che il ricambio d'aria con l'esterno non influenzi sempre perchè a volte a prendo le finestre diminuisce poi chiudo tutto sale e quando accendo i term. aumenta ancora...non saprei darmi una spiegazione.

Lidia - Genova - 30-11-11
10.121 - risposta

Non sono in gradi di darle una risposta, perché i termosifoni solitamente scaldano l'aria (una volta si mettevano gli umidificatori per evitare che l'aria seccasse troppo). Provi a rivolgersi a un idraulico.

Longhin G. - 04.12.11
10.120 - SCORPIONI

Salve questa mattina mi sono trovato sul muro otto scorpioni vorrei sapere come si alimentano e cosa usano per dissetarsi e quanto possono durare in mano ad un umano

Samu - Cagliari - 29-11-11
10.120 - risposta

Gli scorpioni sono animali che resistono in condizioni estreme , mangiano insetti e trovano la poca acqua che serve dappertutto. Non capisco cosa vuol dire "durare in mano".

Longhin G. - 04.12.11

10.119 - PUNTINI NERI

Buongiorno, è da alcuni giorni che trovo sui tavoli o sul pavimento, dei puntini neri appiccicati ( circa 10 /12 ) molto piccoli che pulisco ( sembrano minuscole deizioni di insetti) .Non ho però  rilevato nessuna presenza di insetti.
sapete dirmi cosa protrebbero essere. Grazie e saluti

Emanuela - Parma ) - 28-11-11
10.119- risposta

Solitamente si tratta di deiezioni di ragni, se sono nello stesso posto dovrebbe trovare ragni negli angoli.

Longhin G. - 04.12.11
10.118 - MOSCHE

Abito in montagna fuori ci sono -2° in casa invece 18°. com'è possibile che ho in casa ancora le mosche?? il loro comportamento è strano, mi sembrano tonte, non volano, se provo a cacciarle muovendo la mano, non si schiodano è come se non vedessero il movimento, fanno un gran caos sui vetri delle finestre e sono molto diverse da quelle ''estive''. LE VOGLIO CACCIARE MA NON C'è VERSO!! come posso fare??

Carmne - Lasnigo (Co) - 28-11-11
10.118 - risposta

Se sembrano di verse forse sono diverse. Dovrebbe inviarci una buona foto. Ci sono mosche che depositano le uova nella mucillagine dei tubi di scarico, hanno ali rotondeggianti volano poco e sono lente: penso si tratti di questo. Pulisca tutti gli scarichi con i prodotti che trova anche nei supermercati e in poco tempo l'infestazione sparirà.

Longhin G. - 04.12.11
10.117 - MOSCHE

Sono invaso dalle moshe 12 mesi su 12 aiuto cosa faccio'

Stefano - Milano - 27-11-11
10.117 - risposta

Le mosche danno veramente fastidio. Un po' di biologia: quelle adulte che ci invadono provengono da luoghi con materiale in fermentazione (principalmente residui di stalla, pollai, depositi di spazzatura, escrementi di animali vari ecc.): le mosche adulte depongono le uova in questi luoghi, nascono larve che evolveranno in mosche. Deve quindi identificare questi luoghi ed eliminarli o trattarli con insetticidi adatti. Non ci sono alternative a questo.

Longhin G. - 04.12.11
10.116 - TOPI

Si va su marte e non siamo capaci di eliminare i topi dal pollaio,fanno danni incredibili,trovare al mattino pulcini e anatrini morti ci si rimane male. Ho provato in tutti modi,con il pungitopo,con la naftalina nelle tane,con gli ultrasuoni ed infine con tutti i tipi di veleno ,ogni tanto ne prendo uno con la trappola ma è una guerra persa in partenza,non c'è niente da fare dopo un pò ritornano più forti di prima

Piero - Pistoia - 27-11-11
10.116 - risposta

Per iniziare dovrebbe definire se si tratta di topi, arvicole o ratti. Per ognuno di questi ci sono tipi di lotte diverse. Un disinfestatore potrà valutare il luogo, l'infestazione e come procedere.

Longhin G. - 04.12.11
10.115 - GHIRI

Buonasera!in soffitta ci siamo trovati dei ghiri,sono in un cunicolo veramente,credendo fossero topi,abbiamo messo delle trappole,ma con scarso successo,volevo sapere se sono nocivi per noi umani,a noi non danno fastidio,possono rosicchiare qualsiasi cosa come i topolini?in soffitta abbiamo abbigliamento in sacchi di plastica..etc.. Grazie!

Antonio - Asti - 27-11-11
10.115 - risposta

I ghiri rosicchiano tutto quello che trovano nei sottotetti mon non credo attacchino vestiti. Non danno nessun altro problema.

Longhin G. - 04.12.11
10.114 - XILOCOPA

Salve, mi è capitato per ben 2 volte di ritrovare un calabrone della specie "xylocopa violacea" all'interno di indumenti stesi ad asciugare ( una calza nera, una manica di maglietta), col rischio di spiacevoli conseguenze... e tutto ciò nei mesi di novembre e dicembre! Cosa potrei fare per evitare ciò?

Giuseppe -  Aci Sant'Antonio - 26-11-11
10.114 - risposta

Sono imenotteri solitari. Questa vespa è sicuramente alla ricerca di un posto riparato per proteggersi dal freddo. Non ci sono modi per eliminare questo problema se non quello fisico di sbattere gli indumenti appena asciutti.

Longhin G. - 04.12.11
10.113 - CIMICI DEI LETTI

Come sterminare i cimici dei letti ??

Adriana - Brescia - 26-11-11
10.113 - risposta

Non
è facile, perchè questo insetto si nasconde in tutte le più piccole fessure. Io consiglio di rivolgersi a un BRAVO disinfestatore che conosce bene come operare. La parte più infestata è il materasso e la rete dei letti.
Può leggere qui alcune informazioni
http://www.ausl2.umbria.it/MediaCenter/FE/articoli/servizio-3d-se-hai-problemi-con-le-cimici-dei-lett.html
http://freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=8437044
Qui può scaricare un PDF sull'argomento e chiedere informazioni utili a Verona
http://it.bing.com/search?q=prevenzione.ulss20.verona.it+cimice+dei+letti&form=APMCS1

Longhin G. - 27.11.11
10.112 - INSETTI NELLA DISPENSA

Ho una casa in campagna, l'ambiente e' un  po' umido, ho notato nella dispensa la presenza, comunque pokissimi sparsi qua' e la', di vermicelli piccolissimi bianchi,qualcuno nel riso,nel cartone della pasta, grandi nemmeno quanto la punta di uno spillo,ho pulito con alcool e la parete dietro con candeggina, lavato le cose che avevo nella dispensa e l'ho riposte di nuovo....cosa posso fare?..da cosa provengono?

Stefania - Lecce - 25-11-11
10.112 - risposta

Assomigliano agli psocotteri (però questi sono un po' più grandi). Potrebbe trattarsi di insetti del legno o degli alimenti. Dovrebbe chiudere tutti gli alimenti in vasi di vetro sigillati e trattare i mobiletti con vapore (vaporetto, centogradi ecc.) e poi asciugare con il phon.

Longhin G. - 27.11.11
10.111 - CRIODISINFESTAZIONE

La CRIOTERAPIA risolve tutti i problemi?  e un giorno sostituirà disinf.chimica?

Andrea - Toscana - 25-11-11

10.111 - risposta

Credo di no, anche se è una buona tecnica (difficile da usare su tutto). L'impiego più frequente è contro le cimici dei letti.

Longhin G. - 27.11.11
10.110 - RAGNATELE

Vivo in campagna e dopo essermi asentata d a casa per un anno e mezzo al mio rientro ho trovato in alcuni locali della mia villetta molte ragnatele e in corrispondenza di queste tanta terra/sabbia grossa e nera. Possono essere escrementi di ragni?

Giovanna - Milano - 24-11-11
10.110 - risposta

Penso di no. Potrebbe essere polvere portata dai venti forti che si sono avuti negli ultimi tempi e catturata dalle ragnatele.

Longhin G. - 27.11.11
10.109 - INSETTINI

Da alcuni giorni ho notato alcuni animaletti piccolissimi bianchi camminare su scatole e scatoline o su fogli in casa, ora ho paura che questi pochi divengano una moltitudine. Cosa possono essere? Psocotteri? Acari? E come posso debellarli? Non noto macchie di umidità in casa anche se è esposta  a nord...aiutatemi per favore.Grazie

Samantha - Roma - 23-11-11
10.109 - risposta

Per prima cosa li guardi con una buona lente: gli psocotteri hanno tre paia di zampe, gli acari visibili a occhio nudo ne hanno quatttro paia. Pensiamo però si tratti di psocotteri: può leggere tutte le risposte date sull'argomento e nelle news.

Longhin G. - 27.11.11
10.108 - PUNTERUOLO ROSSO

Il punterolo rosso con quale insetticida si pou distruggere se s po Grazie

Michele - Enna - 23-11-11
10.108 - risposta

La lotta al punteruolo rosso è un po' complicata ma ottiene risultati ottimi.
Abbiamo un sito dedicato
www.rhynchophorus.com
dove può leggere molte informazioni. Però si tratta di lotta diversa a seconda che l'insetto sia già dentro la palma oppure se si vuole fare prevenzione: in tutti e due i casi si deve ricorrere all'endoterapia (iniezioni nel tronco) e all'irrorazione in chioma.. Dovrebbe fornirmi qualche informazione in più.

Longhin G. - 27.11.11
10.107 - INSETTI SUL PAVIMENTO

Da qualche mese, nel bagno di casa mia, precisamente a terra trovo minuscoli animali " se cos'i posso chiamarli" neri, tondi un po' più grossi delle pulci, quasi sempre morti o che si muovono molto lentamente. Mi piacerebbe sapere di che cosa si tratta, come posso intervenire. Attendo una vostra risposta, nel frattempo vi ringrazio anticipatamente.

Angela   Messina - 22-11-11
10.107 - risposta

La descrizione ci fa pensare a delle piccole coccinelle. Provi ad inviarci una buona foto (oppure chieda a un veterinario).

Longhin G. - 27.11.11
10.106 - PSOCOTTERI

Come posso eliminare i pscotteri

Micky - Mascalucia - 22-11-11
10.106 - risposta

In questo periodo con i caloriferi accesi gli psocotteri scompaiono: per velocizzare la cacciata un buon aspirapolvere dotato di filtro antiacaro.

Longhin G. - 27.11.11
10.105 - SCACCIAINSETTI

Devo comprare un prodotto che scacia gli insetti da casa

Parveen - Terracina - 22-11-11
10.105 - risposta

Non ci sono prodotti simili: per ogni tipo di insetto ci sono prodotti particolari.

Longhin G. - 27.11.11
10.104 - TERMOSIFONI

Ma perchè accendendo i termosifoni l'umido non diminuisce ...anzi....però gli psocotteri da quando c'è più freddo sembrano diminuiti....ho bisogno di saperlo. Grazie

Lidia - Genova - 20-11-11
10.104 - risposta

Con l'accensione dei termosifoni l'umidità relativa scende moltissimo (fino al 30-35%). Se questo non avviene significa che c'è un ricambio d'aria con l'esterno che portà umidità.

Longhin G. - 27.11.11
10.103 - PICCIONI

Come posso sconfiggere i piccioni

Patrizia - Pecetto Torinese - 20-11-11
10.103 - risposta

La sua domanda non è chiara, ma penso si riferisca al fatto che i piccioni soggiornano su davanzali e balconi: ci sono dispositivi a spilloni che si attaccano con viti a questi sostegni e impediscono ai piccioni di fermarsi (li può trovare anche nei buoni ferramenta)
http://www.dmail.it/prodotto/164593/Allontana-piccioni.html#np_att=1&scat=712
http://www.ecobirds.it/allontanamento_volatili_sistemi_anti_piccioni.asp

Longhin G. - 27.11.11
10.102 - INSETTI STRANI

B.sera.vorrei sapere gentilmente cosa sono quegli insetti che trovo praticamente dappertutto(coperte,armadi,in fondo al etto,muri,lavabi,cassetti)che sono dei microscopici vermetti di colore marroncino e che se li schiacci lasciano come una specie di peluria. Mi potete aiutare?Grazie

Luisa - Como - 20-11-11
10.102 - risposta

Dovrebbe inviarci un campione di questi insetti (Difesa ambientale - via Giovanni XXIII 32 - 21024 Biandronno VA).

Longhin G. - 27.11.11
10.101 - BOZZOLI

Ho trovato tre bozzoli  bianchi lunghi circa 4 cm e spessi 2cm in casa e tre attaccati al muro tra la persiana e la finestra...a quale insetto appartengono?

Sofia - San Benedetto delTronto - 20-11-11
10.101 - risposta

Dovrebbero esssere bozzoli di farfalle (senza foto difficile darle una risposta più precisa).

Longhin G. - 27.11.11
10.100 - LARVE

Vorrei sapere quanti tipi di psocotteri ci sono,e come avviene il loro sviluppo

Anna - Napoli - 19-11-11
10.100 - risposta

Può leggere qui tutte le notizie relative agli psocotteri. In Italia ci sono solo due specie "fastidiose". Lo sviluppo è simile a tutti gli insetti olometaboli.
http://en.wikipedia.org/wiki/Psocid
http://www.pescatorimoscalodi.it/ENTOMOLOGIA/GLI%20INSETTI/CICLO%20BIOLOGICO/GLI%20INSETTI%20CICLO%20BIOLOGICO.htm

Longhin G. - 27.11.11
1250 - ZANZARE E TRAPPOLE

Ho visto sul vostro sito che si parla di trappole ad anidride carbonica ,sono efficaci ? Ho un parco di circa 10000m2 purtroppo è da un paio di anni che si sono manifestati questi sgradevoli insetti volevo sapere se su un'area cosi il piazzamento di questre trappole poteva essermi utile.
Sapete indirizzarmi su marche o comunque dove posso trovare questo tipo do attrezzatura?

Andrea - Caraglio (CN) - 30.05.03

1250 - risposta 1

Le trappole ad anidride carbonica attirano e catturano le zanzare richiamandole da una distanza di circa 50 m (infatti la sensibilità alla anidride carbonica sulle zanzare è questa). Riteniamo che su un'area così grande si debba prima intervenire monitorando il tipo di zanzara ed eliminando o rendendo inospitali, almeno all'interno del parco, tutti i posti di possibile deposizione di uova.
Nelle news sono inserite le caratteristiche di questa attrezzatura.

La redazione - 19.06.03

1099 - PULCI E RISPOSTA

Non trovo la risposta n° 608-609 in cui si faceva riferimento alla soluzione antipulci. Sono stata in Portogallo e al ritorno ho trovato sui vestiti degli insetti beigeastri di circa 1-2 mm con delle zampette, simili a dei ragni. Sono pulci? E se sì come debellarle? Muoiono forse con il freddo del freezer? O con l'alcool? Annegate? Cosa devo fare?

Antonicca - Pisa - 17-03-03

1099 - risposta 1

Tutti gli insetti muoiono se esposti al gelo (sicuramente nel freezer a –20°C). L’annegamento può interessare solo la parte viva e non le cisti o le uova, così anche per l’alcool.
Gli insetti hanno sei zampe, mentre i ragni (e nella seconda parte della vita gli acari e le zecche) ne hanno quattro paia. Per un consiglio appropriato deve arrivare alla identificazione.
Le riproponiamo le risposte 608-609

La redazione – 23.03.03

608- risposta 1
Il problema delle pulci è facile e difficile da risolvere nello stesso tempo. Occorre innanzitutto conoscere il comportamento, i luoghi di riproduzione, le abitudini e le varie forme di vita. Intanto la pulce comune, che infesta i nostri animali appartiene alla specie Ctenocephalides che prediligono come ospiti specifici i nostri gatti e cani, trascorrendo normalmente tutta la loro vita adulta si di essi. Però il problema è rappresentato dalle uova che vengono deposte sulla pelliccia e da qui disseminate in giro per la casa e nel giardino: Le larve neonate possono incitarsi e sopravvivere a lungo in attesa di un nuovo ospite: in breve si possono avere tutti gli ambienti infestati. Ne deriva che i trattamenti debbono essere indirizzati sull’animale e sull’ambiente. Per agli animali i prodotti in commercio (FrontLine è uno di questi, ma ne esistono altri altrettanto validi) risolvono rapidamente il problema annullando la infestazione su di loro. La durata è di qualche settimana e quindi ripetendo il trattamento i nostri animali ne restano indenni. Per l’ambiente è buona norma togliere i tappeti e tutte le superfici che possono ospitare i vari stadi (adulti, cisti, larve e uova); utilizzare un forte aspirapolvere ed eliminare subito il sacchetto. Lavare settimanalmente tutte le superfici sfoderabili. Se l’infestazione continua, sicuramente siamo in presenza di pulci incistite: si possono fare trattamenti con insetticidi polivalenti o con piretroidi (ad esempio permetrina) meno tossici per l’uomo (leggere sempre le indicazioni d’uso e le precauzioni scritte in etichetta). Vanno trattate tutte le superfici nelle quali il nostro animale si ferma a riposare, comprese mensole e mobili oltre che divani e poltrone, sedie, tappeti e altro. Inoltre si trattano anche le zone esterne riparate dal caldo e fresche (le pulci non sopravvivono al caldo secco esterno). Se il problema persiste ancora, significa che alcune zone non sono state individuate e trattate. Si deve necessariamente ricorrere ad un disinfestatore professionale di buona esperienza.
Per ultimo: per sapere se ci sono in casa pulci adulte, basta camminare con calzettoni di lana bianchi: le pulcini vi si attaccano subito.
La redazione - 11.07.02.

609- risposta 1
Una bonifica ambientale è indispensabile. Oltre a quanto indicato nella risposta precedente, le suggeriamo di utilizzare piretroidi sulle zone di possibile infestazione. Per un consiglio corretto sui prodotti da utilizzare si rivolga al veterinario. Si potrebbero utilizzare dei regolatori di crescita (i regolatori di crescita agiscono solo sugli stadi larvali) in associazione con insetticidi di sintesi, così da interrompere tutti i cicli dell’insetto
La redazione - 11.07.02..

1- CIMICE VERDE

Vi sottopongo un problema non grave, ma fastidioso che si è presentato in modo massicio la scorsa estate e che prevedo di nuovo a breve.
Si tratta della presenza delle cimici verdi. Abito nell’Alto Varesotto e di fronte a casa mia inizia la campagna coltivata e i boschi.

Grazia M. - Varese - 19.09.00

1- risposta 1

La cimice verde segnalata è la Nezara viridula, che "scappa" dai campi durante la mietitura (in particolare di soia).
Un mezzo di difesa consiste nel trattare le superfici esterne (case, alberi, cespugli) sulle quali possono posarsi questi insetti distribuendo, con una pompa a spalla 1 litro di soluzione di K-Othrine flow 7,5 (soluzione preparata con 165-200 ml di prodotto in 10 litri di acqua) ogni 10 metri quadrati.
Ripetere il trattamento dopo 2 settimane in caso di necessità o subito dopo forti piogge.

La redazione - 20.09.00

Matteo - Asti- 26-07-10Francesco - Catania - 14-08-11