L’uso di prodotti chimici

L’utilizzo dei prodotti chimici presuppone una buona conoscenza degli stessi, e l’osservanza scrupolosa delle prescrizioni riportate in etichetta.

Ogni utilizzo improprio, al di fuori di quanto indicato, è perseguibile per legge.

Tutti i prodotti insetticidi, inoltre, devono essere conservati in luogo inaccessibile a bambini ed animali domestici e non devono in nessun modo entrare in contatto con cibi e bevande.

Molte delle sostanze attive insetticide, richiedono una preparazione tecnica specialistica ed è quindi necessario, per un proficuo lavoro, rivolgersi ad esperti.

Nella tabella seguente sono riportate le materie attive ad azione insetticida più comuni; per un corretto consiglio rivolgersi ai rivenditori specializzati, che possono dare la indicazione più appropriata.

PRINCIPALI MATERIE ATTIVE UTILIZZATE NELLA LOTTA AGLI INSETTI (aprile 2000)
Formulati
blatte
zanzare
mosche
insetti
derrate
zecche
formiche
pulci
vespe
Azamethiphos
Bacillus thuringensis
Bendiocarb
Beta cifluthrin
Chlorpiriphos
Chlorpiriphos metile
Cifluthrin
Cipermetrina
Ciromazina
Ddvp
Deltametrina
Diazinone
Diflubenzuron
Dimetoato
d-phenothrin
Fenitrothion
Fipronil
Idrametilnon
Iodfenphos
Malathion
Methoprene
Permetrina
Piretro
Propoxur
Temephos
Tetrametrina
Tralometrina

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *