Difendersi dagli insetti

Il migliore modo per proteggersi dall’invasione di insetti o parassiti nocivi , è
la lotta multipla (IPM = Integrated Pest Management), cioè un sistema di controllo che utilizza tutti i metodi e le tecniche disponibili (incluso l’utilizzo degli insetticidi), per mantenere gli organismi dannosi sotto la soglia di danno.La filosofia originaria di questo metodo è la pronta valutazione del problema da risolvere, la scelta dell’intervento idoneo con attenzione alle conseguenze dell’azione sull’ambiente circostante.Si devono valutare e conservare gli equilibri naturali esistenti, e quindi colpire prevalentemente l’organismo dannoso in quel momento, rispettando tutti gli altri: in natura esiste l’equilibrio tra i vari organismi e quindi un controllo reciproco.
L’IPM include in generale:

  • identificazione certa del parassita
  • comprensione del comportamento e della biologia della specie
  • determinazione della necessità della lotta
  • scelta dei criteri di controllo e valutazione di rischi e benefici
  • individuazione del tipo di lotta più idoneo
  • verifica del risultato
I mezzi di controllo possono essere di vario tipo:

  • fisici (calore, vapore, freddo ecc.)
  • meccanici (reti protettive, distruzione con attrezzi vari)
  • biologici (utilizzo di antagonisti o prodotti biologici es. Bacillus thuringensis)
  • chimici (insetticidi)
  • regolatori di crescita (agiscono sulla muta o sulla formazione della chitina)
  • repellenti o attrattivi
L’uso di prodotti chimici

5 pensieri su “Difendersi dagli insetti

  1. Salve, ci siamo trasferiti da poco in una piccola casa nel centro storico di un paese in pr di Lecce. Da qualche giorno ho notato dei piccoli insetti morti nel mio piccolo giardinetto asfaltato.. Il fatto strano è che gli insetti sono tanti, tutti morti ed e capovolti. Dopo averli rimossi, il giorno dopo ho trovato di nuovo il giardinetto pieno…. ancora rimossi e stessa situazione il giorno dopo… vi inserisco il link dove potete vedere un paio di foto dell’insetto in questione.. Vorrei capire che tipo d’insetto è e come debellarlo?
    De seguito i link:
    https://docs.google.com/open?id=0B4OcH_jkeBademZHTVhaQ3VlUWc
    https://docs.google.com/open?id=0B4OcH_jkeBadMnJUblA4WEtzNHc

    Grazie

  2. Buongiorno a tutti.

    Da un mesetto ho un problema in sala da pranzo, dove specifico non si mangia mai e dove non c’e’ cibo solo mobili di legno anticho che disinfetto frequentmente. Tuttavia ho la presenza di uno o massimondue vermi al giorno in cima al soffitto grossi, 1 cm di lunghezza e marroncini chiaro se non arancioni con testa nera. La casa e’ stata chiusa un anno per rifacimento facciata ma ora gode di ottima luce. Non so se esistono vermi di pezzeria, non so proprio da dove vengano e purtroppo soffro molto la loro presenza. Grazie er un vs. Aiuto.

    francesca

  3. Salve trovo molto utili le informazioni che date detto questo ho letto dei prodotti consigliati per eliminare le scolopendre siccome da qualche mese a questa parte ne trovo spesso in casa e soffro molto la loro presenza vorrei eseguire ls disinfezione con decis o karate zeon la mia domanda è ho un bimbo piccolo posso usare il prodotto anche all’interno vapizzando su muri battiscopa ecc? ?

  4. Buongiorno… Ho un problema con i miei genitori! Essendosi trasferiti in una casa da circa 2mesi,mia madre trova nel letto al mattino dei minuscoli insettini neri violacei morti..e mi dice che la notte quando si sveglia sento qualcosina intorno al collo.abbiamo fatto disinfestare camera e divano perché pensavamo che fossero pulci del letto invece il problema sussisteva allirra abbiamo pensato di insacchettare materasso cuscini e divano. Ma ancora niente.domenica abbiamo pensato che fosse qualche insetti che potesse essere su un ficus Benjamin che ha in casa. Allora abbiamo portato anche quelli sul terrazzo, e nel pomeriggio sono usciti dei piccoli insetti con le ali..gli abbiamo detto di non aprire le finestre che danno sul balcone ..MS in questi due giorni li trova ancora ..come è possibile una cosa del genere ??e soprattutto cosa potrebbe essere?..c è in commercio un prodotto x eliminare queste cose?

    • Penso provengano dal ficus. Portando fuori la pianta alcuni insetti rimangono in casa per alcuni giorni.
      Controlli comunque con l’aspirapolvere per eliminare quelli rimasti. Eventualmente provi a fotografarli e inviarmi una buona foto a info@arbocap.it.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *