Domande e risposte – Maggio 2012

Qui trovi le domande e risposte di Maggio 2012. Utilizza il form in fondo alla pagina per fare la tua domanda.”

TARME ALIMENTARI
Scheda tecnica per antitarme alimentare autan
Condo – Chivasso – 31-05-12
Qui ci sono le informazioni della ditta

http://www.autan.it/autan.cfm?a_id=4819

se non sono sufficienti, scriva loro una mail di richiesta.

PORCELLINI DI TERRA
Salve, ho trovato numerosi “porcellini di terra” che dal giardino vengono verso casa la sera. Quale rimedio naturale per eliminarli? Grazie
Bruno – Catanzaro – 28-05-12
Rimuovere tutto il materiale in fermentazione e/o decomposizione nelle immediate vicinanze (foglie, mucchi di erba, pattumiera ecc.)

TARME
E’ chiaro che devono esserci tarme negli armadi:quale il rimedio più efficace ed innocuo per la salute ovviamente? Grazie
Donato  – Andria (BT) – 26-05-12
Il rimedio migliore è quello di lavare tutto molto bene e di riporre gli indumenti chiusi in sacchi. L’utilizzo poi di prodotti anticarie (dalla vecchia naftalina ai moderni preparati) farà il resto.

RAGNETTI GIALLI
In camera di mia figlia ci sono dei piccolissimi ragni gialli che però sono tantissimi (sembrano dei cuccioli) e sbucano fuori dal nulla Come posso ucciderli
Nicoletta – Venezia – 11-05-12
Dovrebbe controllare se sono ragni oppure psocotteri: con una lente conti le zampe, tre paia per gli psocotteri, quattro paia per gli acari (ragni). Per gli psocotteri legga le mail già pubblicate con i consigli, per gli acari deve acquistare un prodotto adatto in farmacia.

 SCARICHI
Mi indicate cortesemente un prodotto da utilizzare per debellare il bagno (tubature e serbatoio raccolta fossa nera) dai Ditteri Psychodidae? Grazie
Grazia – Milano – 10-05-12
Usi un disgorgante tipo: Disolvo prodotto da Cleary Italia srl o simili che si acquistano dai ferramenta

VESPE DI TERRA
Ho delle vespe che costruiscono dei nidi sotto terra nel vaso fuori al balcone portando poco alla volta delle foglioline che poi nel sottosuolo avvolgono in bozzoli e all’ interno ho trovato una sostanza giallina tipo spugna, come posso fare ad eliminarle?
Giacomo – Carpi – 07-05-12
Deve utilizzare un geodisinfestante (acquistabile al consorzio agrario o nei garden): operi di sera, quando le vespe sono nel nido, e copra tutto con una rete a maglia fine.

 FORMICHE
Ciao. Io ho le formiche in bagno ho usato la polvere baygon e sembra di non vederle più da 2 giorni però non c’è scritto sull’etichetta quanto tempo la polvere deve rimanere a contatto con la parte infetta….spero che qualcuno possa aiutarmi….grazie
Sara – Milano – 05/05/12
La polvere insetticida, in luoghi aperti come ad esempio il bagno, va lasciata fino alla scomparsa delle formiche. Comunque, a mio parere, non più di due-tre giorni.

PSOCOTTERI
Ciao,ho dei piccoli vermi di colore bianco  giallo pallido piccoli come la polvere li trovo ovunque dai mobili allo specchio nella farina a volte anche nei muri dietro i quadri non so cosa siano sono in cucina nelle camerette dei bambini nel bagno ho provato di tutto  anti tarlo  insetticida alcool candegina ma non funziona niente aiutatemi 
Maria – Agrigento – 04-05-12
Si tratta quasi certamente di psocotteri: utilizzi un buon aspirapolvere dotato di filtro anticaro, riduca l’umidità ambientale (arieggiando bene i locali) e cerchi dove ci sono muffe (anche piccole) che servono loro da alimento. Con un po’ di pazienza il problema si risolverà.

CIMICI DEI LETTI
Buongiorno,in casa abbiamo le cimici del letto e stiamo combattendo per liberarcene,ma stamattina abbiamo trovato un nuovo insetto leggermente piu grande di una cimice adulta,corpo piatto a forma di goccia,color grigio beige con macchioline piu scure sfumate.ha 8 zampette chiare.sapreste dirmi di cosa si tratta? Grazie
Giulia – Milano – 04-05-12
Penso possa trattarsi di una zecca (quella dei piccioni Argas retroflexus. Qui può trovare molte fotografie

http://www.google.it/search?client=safari&rls=en&q=argas&ie=UTF-8&oe=UTF-8&redir_esc=&ei=_DylT_uYOIXWtAbd7qHZBA

 CANE E INFESTAZIONE
Salve, giorno 25 aprile ho introdotto provvisoriamente nel mio piccolo giardino un cane randagio trovato per strada. Il giorno seguente il veterinario gli ha somministrato una cannula di antiparassitario assicurandomi che le zecche presenti sull’animale sarebbero cadute morte. Il 30 aprile ho consegnato il cane al suo attuale padrone, in casa mia non ci sono altri animali. Un paio di giorni fa ho trovato sul pavimento della cucina un insetto in movimento lungo pochi millimetri marrone scuro/nero, rivestito da chitina, credo con tre paia di zampe. Il corpo era allungato, diviso in una parte posteriore e in una anteriore rappresentata da una specie di piccola proboscide, credo fosse  l’apparato boccale. Ho pensato si trattasse di una larva di zecca. Nel giardino ho trovato successivamente 3 zecche adulte così ho provveduto a cospargere, sempre nel giardino, della permetrina in polvere lungo i bordi del pavimento e a spruzzare la stessa diluita con acqua sui muri. Oggi ne ho trovate un paio morte. Volevo sapere se sono a rischio infestazione, cosa posso fare per prevenire la propagazione e  come lavare tappeti, cuscini ecc. Il cane ha abitato soprattutto il giardino, è sostato in casa periodi  brevissimi ed è stato trasportato in macchina. Essendoci 4  bambini piccoli in casa con me  sono molto preoccupata.  La ringrazio
Lina Taranto – 02-05-12
L’insetto trovato in casa non è una zecca (la forma descritta è quella di un curculionide, infestante degli alimenti). Ha fatto bene a disinfestare l’esterno: dovrebbe ripetere l’intervento dopo aver tagliato l’erba. In casa poi controlli bene tutti gli alimenti; passi più volte un buon aspirapolvere su pavimento, tAppeti e divani: controlli poi cosa ha trovato.

INSETTI IN BAGNO
In bagno ho degli animaletti che hanno la forma di aghi di rosmarino. ho provato ha mettere negli scarichi di lavabo, bidet, doccia ammoniaca e candeggina, ma poi tornanno.
Isabella – Milano – 01-05-12
Si tratta di larve di un dittero (tipo mosca con ali rotonde) che deposita le uova nella mucillagine dei tubi di scarichi: utilizzi i prodotti (acquistabili nei supermercati) che rimuovono questa patina di grasso ed il problema si risolverà subito.

 



4 pensieri su “Domande e risposte – Maggio 2012

  1. Salve, ho una domanda da fare anch’io. Giusto oggi, mentre stavo ammirando la mia bellissima fioritura di rose eliminando quelle più sfiorite, la mia vicina mi ha chiesto se potevo tagliarle tutte, visto che ieri ha trovato il bucato nero di insettini, come già accaduto l’anno scorso di questo periodo, e secondo lei era colpa delle mie rose, visto che l’anno scorso quando le avevo tolte era sparito tutto. Gli insettini in questione sono neri, allungati e schiacciati, non arrivano a 2 mm di lunghezza, sono larghi forse un quarto di mm, mi sembra che la testa e la coda finiscano a punta, forse hanno minuscole ali dato che sulla parte centrale del corpo c’è un riflesso iridescente, ma non li ho mai visti volare o aprire le ali. Zampe corte ma non so quante: sono così piccoli che senza lente non so dire di più. Camminano velocemente, e ne ho effettivamente trovato qualcuno sulle rose, ma giusto uno o due, e solo nelle rose più chiare, per cui mi sembrerebbe più un’attrazione dovuta al colore. Tra l’altro tra le rose e la vicina ci sono due passetti condominiali in cotto e due muretti, mentre sui miei panni stesi proprio accanto alle rose questi insettini non ci sono (mentre ci sono i ragnetti rossi che ogni anno provocano a tutti un paio di settimane di tormento). L’anno scorso ne avevo avuto anch’io qualcuno in più sul bucato e sulle rose, ma erano dappertutto, ed hanno durato appena una settimana. Il resede della vicina è a nord, sotto lo stendino c’è un pozzetto delle acque pluviali, una capanna in legno addossata al muro che mantiene umidità: non potrebbero essere questi i fattori? Invece il mio resede è esposto a sud, più asciutto, ed avendo un bimbo che gattona lavo ogni tanto il cotto con disinfettante, muro e pozzetto compreso. E poi perché, dato che le mie rose sono fortemente rifiorenti, negli altri periodi non succede? Aiutatemi, non voglio tagliarle!
    Grazie mille comunque, state realizzando un bellissimo lavoro.
    Carolina

  2. Ho trovato in bagno e nelle camere insetti che sembrano larve pelose marroni biancastre con una codina all’insù… Cosa potrebbero essere?? Larve di tarma ??

  3. Salve sono invaso dal insetto silvano, credo sia quello dentellato, credo di aver capito che si possa sconfiggere chiudendo tutto nei barattoli di vetro, ma ce oltre a questo qualchee prodotto da usare per aiutare a sconfiggerlo
    ciao grazie
    cesare

  4. Buongiorno, ho letto un po’ di domande e risposte ma non ho ancora risolto il mio mistero. Ho un vecchio tavolino di legno con molti incastri sul balcone, e ho notato che ogni tanto si formano dei veri e propri cimiteri di ali di insetto per terra (intorno alle 20 paia), sotto questo tavolino. Vivo in una zona molto calda. La prima volta ho pensato fossero gli scarti di un ragno, ma la cosa si ripete ciclicamente e le ali sono sempre tutte uguali tra di loro, un po’ più allungate di quelle di una mosca normale. Che ci siano dei nidi? Di cosa? Dovrei preoccuparmi? Grazie in anticipo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *